GF Vip, ex concorrenti, tugurio e regole: le novità di Alfonso Signorini

Alfonso Signorini svela le novità del GF Vip, dal tugurio a una nuova stanza

Il Grande Fratello Vip sta per iniziare e Alfonso Signorini si prepara a condurre un’edizione che è già stata definita “esplosiva”, fra ex concorrenti, nuove stanze e regole. Il prossimo 8 gennaio i concorrenti entreranno nella casa di Cinecittà e , fra intrighi, nomination e strategie, si sfideranno per vincere il premio finale.

Dopo ben tre edizioni guidate da Ilary Blasi, questa volta al timone dello show ci sarà Alfonso Signorini. Accanto a lui due opinionisti d’eccezione: Wanda Nara, showgirl e moglie di Mauro Icardi, e Pupo, cantante molto amato. Il cast sarà composto da concorrenti molto diversi fra loro e accuratamente selezionati dal giornalista di Chi. Da Rita Rusic a Barbara Alberti, passando per Michele Cucuzza, Adriana Volpe e Antonella Elia.

Ci saranno anche Fabio Testi e Antonio Zequila, l’ex modella Fernanda Lessa e Paola Di Benedetto, fidanzata di Federico Rossi, oltre all’egittologo Aristide Malnati. Sono stati confermati pure Andrea Montovoli, Elisa De Panicis e l’ex tronista di Uomini e Donne, Ivan Gonzalez.

Completano il gruppo, Paolo Ciavarro, figlio di Massimo Ciavarro ed Eleonora Giorgi, Clizia Incorvaia, ex di Francesco Sarcina de Le Vibrazioni, Pago, reduce dall’addio a Serena Enardu durante Temptation Island Vip, Licia Nunez de Le Tre Rose di Eva, Andrea Denver e l’ex Miss Italia, Carlotta Maggiorana.

Infine qualche giorno fa è stato annunciato che la produzione del GF Vip ha arruolato anche quattro ex concorrenti della versione nip: Salvo Veneziano, Sergio Volpini, Pasquale Laricchia e Patrick Ray Pugliese.

“Non ho nessuna paura, più che altro avverto la fatica – ha svelato Signorini a Sorrisi e Canzoni tv -. Conosco i rischi a cui vado incontro. So che mi scontrerò con corazzate come Montalbano, Milly Carlucci e Carlo Conti. Però sono un entusiasta e credo che occorra lavorare con responsabilità e coscienza, oltre che divertendosi”.

Nella casa di Cinecittà, oltre al celebre tugurio, ci sarà anche una grande novità: una stanza anni Ottanta, dove i concorrenti, come accadeva a Il Collegio, si dovranno comportare seguendo le usanze di quell’epoca.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GF Vip, ex concorrenti, tugurio e regole: le novità di Alfonso Signor...