Chi è Ester Pantano, Suleima in Màkari

Scopriamo chi è Ester Pantano, l'attrice che interpreta Suleima nella miniserie televisiva Màkari: carriera, curiosità e tutto su di lei

Foto di DiLei

DiLei

Redazione

DiLei è il magazine femminile di Italiaonline lanciato a febbraio 2013, che parla a tutte le donne con occhi al 100% femminili.

Giovane e di talento: Ester Pantano è un’attrice italiana con un curriculum ricco di esperienze televisive. Nata a Catania il 29 giugno 1990, dalla sua biografia emergono importanti studi nel settore, tra questi la formazione presso il Centro Sperimentale di cinematografia a Roma. Tra i ruoli più iconici, quello di Suleima in Màkari, fiction Rai con Claudio Gioè, in cui l’attore veste i panni di un detective molto particolare.

Chi è Ester Pantano: debutto e carriera

Ester Pantano ha debuttato sul piccolo schermo nel ruolo di attrice già diversi anni fa e più precisamente nel 2012 quando ha ottenuto un ruolo minore nella serie televisiva Il Commissario Montalbano. Lunghi capelli scuri e uno sguardo aperto e capace di superare la barriera dello schermo, Ester Pantano negli anni ha preso parte a progetti importanti.

Tra i suoi impegni come attrice si può ricordare il film tv del 2019 Duisburg – Linea di Sangue diretto da Enzo Monteleone e con Daniele Liotti. Poi ha recitato La mossa del cavallo  – C’era una volta Vigata film tv tratto dall’omonimo romanzo storico di Andrea Camilleri con Michele Riondino e poi ancora Imma Tataranni – Sostituto procuratore, serie tv liberamente tratta dai romanzi di Mariolina Venezia, dove la si può rivedere nel ruolo di Jessica Matarazzo anche per la seconda stagione

Sul grande schermo ha recitato in Il grande cinema italiano – Notti magiche di Paolo Virzì e in Labbra blu di Andrea Rusich. Nel corso della sua carriera ha preso parte ad alcuni cortometraggi come Doppia coppia, Tex e Crisalide solo per ricordare alcuni titoli. Inoltre ha avuto molte esperienze a teatro, prendendo parte ai cast di diversi spettacoli, tra questi Call me God,   Le stanze di Pasolini e  Prometheus. Nel corso della carriera ha preso parte anche ad alcuni videoclip. Inoltre, oltre all’italiano, parla anche inglese e francese.

Ed è una delle attrici presenti in Màkari, miniserie televisiva diretta da Michele Soavi, basata sui racconti  e romanzi di Gaetano Savatteri che hanno come protagonista principale il giornalista e investigatore Saverio Lamanna. Nello show televisivo Ester Pantano interpreta una studentessa di architettura di nome Suleima. Ha preso parte anche a I Leoni di Sicilia, tratto dal libro di Stefania Auci.

Curiosità su Ester Pantano

Ester è presente sui social, su Instagram ha un profilo dove pubblica scatti e brevi video, se della sua carriera professionale si conoscono i vari successi, invece non si sa nulla riguardo la sfera più privata. Sappiamo che sin da giovanissima ha praticato la ginnastica artistica a livelli agonistici, che ha conseguito la maturità scientifica e che si è iscritta in prima battuta alla Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, per poi studiare al Centro Sperimentale di Cinematografia a Roma. Ha vissuto tra Parigi, Pechino e la California, dove ha avuto modo di approfondire le disciplina artistiche, tra cui recitazione, ballo e canto. “Ho iniziato a teatro perché studiavo canto, ma dovevo combattere la timidezza. Alla fine delle canzoni scoppiavo a piangere: non riuscivo a trattenere l’emozione”, ha svelato durante un’intervista a Vanity Fair. “Ho fatto la cameriera per molto tempo fino a quando non ho avuto la grande fortuna di riuscire a vivere del mio mestiere”.