Elena Santarelli sorride su Instagram: “Grazie Bobo Vieri!”

Elena Santarelli torna a sorridere su Instagram dopo il dramma della malattia del figlio, grazie a Vieri

Elena Santarelli sorride su Instagram e ringrazia ancora una volta Bobo Vieri, che l’ha sostenuta in questi mesi difficili in cui ha fatto i conti con la malattia di suo figlio Giacomo.

Lo scorso autunno la showgirl aveva svelato su Instagram il dramma che stava vivendo, spiegando di aver ricevuto “la diagnosi che nessun genitore vorrebbe sentire”. Oggi la sua battaglia contro il tumore di Jack continua, non solo in ospedale, con la chemioterapia, ma anche sui social, dove Elena Santarelli è riuscita a sensibilizzare moltissime persone sul tema della ricerca contro il cancro.

In questi mesi tanti amici le hanno mostrato il loro appoggio, da Alessia Marcuzzi a Emma Marrone, sino a Paolo Bonolis. Fra loro anche Christian Vieri, che ha deciso di sostenere la Onlus Progetto Heal con la sua Bobo Summer Cup. Il calciatore, che presto diventerà padre grazie a Costanza Caracciolo, ha appoggiato sin da subito la causa dell’associazione che si occupa di neuroncologia pediatrica in collaborazione con l’ospedale Bambin Gesù di Roma, dove è in cura anche Giacomo.

L’ultima tappa del celebre torneo di footvolley si è svolto a Cervia, lo scorso 9 agosto. Elena Santarelli e il marito Bernardo Corradi hanno deciso di partecipare all’evento. La modella di Latina ha voluto ringraziare il calciatore e l’ex velina con un post su Instagram, pubblicando una foto che li ritrae tutti e quattro insieme.

“Thank you Christian Vieri e Costanza Caracciolo – ha scritto la showgirl -. Una splendida serata a favore di Progetto Heal”. In tanti hanno criticato Elena Santarelli per aver scelto di parlare su Instagram della malattia del figlio, ma lei è sempre più convinta di aver preso la decisione giusta. Grazie al suo impegno infatti è riuscita a portare sotto i riflettori una causa molto importante e a raccogliere moltissimi fondi per la ricerca.

“Come tanti altri amici Christian Vieri è venuto a conoscenza del nostro problema  – aveva spiegato qualche giorno fa a Vanity Fair – e visto che lui ogni anno decide di devolvere una somma a un’associazione benefica quest’anno ha deciso di destinarla a supporto di questo progetto di ricerca”.

“I fondi raccolti – aveva concluso – serviranno per il profilo di metilazione dei tumori cerebrali, i tumori solidi più frequenti tra i bambini. È un esame molto costoso, che permettere di risalire a una sorta di dna del tumore, per ottenere una cura molto mirata. Io sono fortunata perché per il tumore di mio figlio c’è un protocollo internazionale da seguire, ma per alcuni genitori non è così”.

Elena Santarelli e Vieri

Elena Santarelli e Vieri – Fonte: Instagram

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Elena Santarelli sorride su Instagram: “Grazie Bobo Vieri!&...