Angelina Jolie, Brad Pitt ammette le sue colpe nel divorzio

Brad Pitt racconta per la prima volta i retroscena del divorzio da Angelina Jolie

Brad Pitt parla per la prima volta apertamente del divorzio da Angelina Jolie, ammettendo le sue colpe.

Sono trascorsi tre anni da quando i divi di Hollywood si sono detti addio, annunciando la fine dei Brangelina, una delle coppie più amate di sempre. Una love story da favola, terminata nel peggiore dei modi, con un’aspra battaglia legale per l’affidamento dei figli e pesanti retroscena su liti e sull’abuso di alcol di Brad Pitt.

Cosa sia accaduto davvero fra Brad e Angelina lo sanno con certezza solo loro, ma di sicuro l’attore per la prima volta in questi giorni ha trovato il coraggio di parlare apertamente delle sue colpe. Dopo l’addio dalla moglie, Pitt ha vissuto un momento drammatico da cui è uscito disintossicandosi dall’alcol e intraprendendo un percorso di rinascita.

Oggi è nuovamente innamorato (si vocifera che sia fidanzato con una guru e designer di gioielli), il rapporto con i figli è migliorato (in particolare con Maddox, quello con cui aveva avuto gli attriti più forti), mentre la carriera procede a gonfie vele con tanti film di successo.

“La rottura di una famiglia ti porta inevitabilmente a pensare che c’è qualcosa che non va in te – ha confessato a NPR -. E che devi capire che cosa. Capire qual è la tua colpa in tutto quello che è successo. Riconoscere che è colpa tua e cosa puoi fare per migliorare la situazione. Parlo in generale. Ti dici che non vuoi andare avanti così”.

Al New York Times, Brad Pitt ha svelato di essere tornato a vivere dopo il divorzio grazie all’aiuto degli Alcolisti Anonimi. “C’erano questi maschi seduti in cerchio, così sinceri e aperti come non ne avevo mai visti. Non ti senti giudicato dagli altri, al massimo da te stesso. È stato davvero liberatorio tirare fuori le parti più cattive di me”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Angelina Jolie, Brad Pitt ammette le sue colpe nel divorzio