“GF Vip”, la furia Orietta Berti contro Pamela Prati: il meglio e il peggio della 20ª puntata

Una puntata interamente dedicata ad Antonino Spinalbese nella quale Patrizia, Wilma e Pamela si inseriscono per chiarirsi

Una puntata tutta dedicata a lui, ad Antonino Spinalbese e alle dinamiche che ha saputo creare all’interno della Casa. L’ex di Belen Rodriguez è finito al centro del dibattito per la sua relazione con Oriana Marzoli ma anche per la sua amicizia con Antonella Fiordelisi, il cui scopo principale sembra essere quello di far ingelosire Edoardo Donnamaria. Il solo momento di stacco è stato concesso per l’ennesimo scontro tra Patrizia, Wilma e Pamela, rientrata in Casa per chiarirsi con le sue ex compagne d’avventura.

GF Vip, Pamela rientra e attacca Wilma e Pamela

Si sono di certo rese protagoniste di una pagina di televisione poco edificante. Wilma Goich e Patrizia Rossetti sono finite nell’occhio del ciclone per gli attacchi diretti verso Micol Incorvaia, che si era detta risentita per le parole a lei riservate, arrivando persino a respingere le scuse di una di loro.

A prendere le difese della giovanissima sorella di Clizia era stata Pamela Prati, che dallo studio aveva gridato un “vergognatevi”, diretto proprio alle sue ex coinquiline. Rientrata in Casa per chiarirsi con loro, la showgirl sarda ha spiegato: “Non sono venuta qui per aggredirti, mi è dispiaciuto vedere una persona come te o come Wilma dire quelle cose contro Micol. Non sono riuscita a farmi capire da te. Quando sono uscita mi hai abbracciato, ci sono rimasta male quando ho visto che mi avevate votato”.

La replica di Patrizia Rossetti non si è fatta attendere: “Vergognatevi è una parola che non mi piace, è una parola orrenda. Con Micol ho chiarito. In studio ti sei accanita per una cosa che non riguardava neanche te. Ti ho sempre detto le cose in faccia, che eri falsa e che non mi piaceva il tuo comportamento. In studio potevi dire la tua senza essere così aggressiva. Certe volte non la trovo sincera”.

In studio, si è letteralmente scatenato l’inferno. A prendere la parola è stata Orietta Berti, che cita perfino Silvia Toffanin come detrattrice di Pamela Prati: “Tutta Italia non ci crede alla tua storia, mi offendi, offendi la mia intelligenza, lo so nel nostro ambiente come vanno le cose. Quando una cosa non va più, ci si inventano nuove cose”. Per Cristina Quaranta, invece, Patrizia Rossetti e Wilma Goich andrebbero squalificate: “Io sono allucinata, a prescindere dalla storia di Pamela. Noi difendiamo due donne come Wilma e Patrizia che ne dicono di tutti i colori contro tutti e non difendiamo Pamela, l’unica che non ha mai parlato male di nessuno. Care Patrizia e Wilma, fatevi un esame di coscienza. Se foste andate in onda, voi oggi sareste state squalificate. Sei la più falsa di tutte”.

GF Vip, Antonino Spinalbese incontra le sue sorelle

È uno dei concorrenti di punta di quest’edizione e, ora, attende che Ginevra Lamborghini rientri in Casa per creare nuove dinamiche e, perché no, chiarirsi sulla sintonia che c’è stata tra di loro. A sostenerlo sono state anche le sue sorelle, Assunta e Lucia, che hanno specificato di non essere mai entrate nel merito delle decisioni del loro fratello: “Noi siamo sempre state fuori dalle scelte di Antonino. Se lui è felice, lo siamo anche noi. Abbiamo dato la stessa risposta anche quando ci ha parlato di Belén. Io direi di lasciar perdere Ferrari, Porsche e Lamborghini. Andiamo a cercare una Fiat Uno in libreria. Antonella mi piace tantissimo, è l’amica perfetta per mio fratello. Se parliamo di amicizia mi sbilancio, sul piano sentimentale no”.

L’eliminato dal GF Vip

In nomination con Micol Incorvaia e con Patrizia Rossetti, Luciano Punzo è stato il concorrente che ha dovuto lasciare la Casa del GF Vip con il 14% dei voti.