La skincare routine di Carla Bruni costa meno di 30 euro e funziona davvero

Come prendersi cura della pelle secca? La skincare routine di Carla Bruni è perfetta (e costa davvero pochissimo)

È da sempre una vera regina di bellezza, ammirata (e in fondo anche un po’ invidiata) da tutte noi: Carla Bruni è splendida e per lei il tempo sembra non passare mai. Qual è il suo segreto? L’ex modella ed ex First Lady francese ha rivelato la skincare routine che ormai da tanti anni la accompagna, e non può che sorprenderci scoprire che il suo prodotto preferito è una semplicissima crema che costa persino meno di 30 euro, efficacissima per la pelle secca. Non ci resta dunque che prendere spunto dalle sue abitudini di bellezza, per ritrovare un incarnato colorito e idratato a fondo.

Il segreto di bellezza di Carla Bruni

Potremmo pensare che una donna splendida come Carla Bruni abbia una vasta schiera di prodotti di bellezza nel suo armadietto, uno più costoso dell’altro. Ma è stata proprio lei a svelare che il suo segreto è adottare una skincare routine semplice, che consta di pochi gesti assolutamente da imitare. In particolare, l’ex modella ha sempre preferito concentrare i suoi sforzi nel nutrire la pelle secca, una condizione che affligge molte di noi (e che con l’età tende a peggiorare).

Chi ha la pelle secca, la vede solitamente molto disidratata e dall’aspetto squamato, soggetta ad un invecchiamento più rapido e ad una maggior presenza di rughe. Per porvi rimedio, è importante fornire alla cute la giusta idratazione: la scelta del prodotto migliore per ogni esigenza non è sempre facile, ma a volte non c’è bisogno di rivolgersi a sieri o creme dalla formulazione troppo complessa – che spesso sono anche particolarmente costosi.

La crema Lipikar de La Roche-Posay

Carla Bruni, ad esempio, si affida ad un prodotto super efficace e abbastanza economico: si tratta della crema della linea Lipikar de La Roche-Posay, che si prende cura con delicatezza della pelle secca e particolarmente sensibile. Ottima anche per chi soffre di dermatite atopica e persino per i neonati, questa crema ha una formulazione naturale e priva di parabeni. Uno degli ingredienti principali è il burro di karité, che aiuta a ripristinare il film idrolipidico della pelle e dona sollievo al prurito.

Sono tantissime le utenti di Amazon che hanno provato la crema Lipikar Baume AP+M, avendone tratto grandi benefici: ben il 90% di chi l’ha recensita ha valutato il prodotto con 4 o 5 stelle. I risultati non fanno attendere, per una pelle sin da subito più idratata e morbida, che ritrova la sua naturale lucentezza. La crema ha inoltre una texture vellutata, non unge e si assorbe rapidamente.

Crema Lipikar Baume AP+M
Il tuo gesto quotidiano per una pelle sempre al top

Pelle secca, come nutrirla a fondo

Prima di applicare la crema per idratare bene la pelle secca, è importante detergere a fondo il viso. La Roche-Posay, nella sua linea Lipikar, offre una saponetta super idratante da utilizzare quotidianamente, anche sotto la doccia. Il pane detergente Surgras è arricchito con lipidi, che forniscono il nutrimento per la pelle secca e ripristinano la funzione barriera della cute. Nella sua formulazione è presente anche la niacinamide, un complesso vitaminico che riduce il fastidio dovuto alla secchezza e la sensazione di prurito.

Pane detergente Lipikar Surgras
La saponetta ideale per chi soffre di pelle secca

Il problema della secchezza cutanea non riguarda solamente il viso. E se la crema Lipikar Baume AP+M è perfetta da utilizzare anche sul resto del corpo, è un vero peccato consumarla così. Molto meglio affidarsi al fluido idratante Lipikar Fluide, che lenisce il fastidio della pelle secca e la idrata a fondo. Utilizzato subito dopo la doccia, riduce la secchezza del 58% dopo quattro settimane, grazie alla formulazione arricchita con burro di karité, glicerina, olio di canola e niacinamide.

Offerta
Fluido idratante Lipikar Fluide
Il latte detergente per idratare a fondo tutto il corpo