Tavola delle feste: consigli per apparecchiare e decorare

Dai classici rosso, oro e argento, ai colori moda. A voi la scelta

Simona Bondi Esperta di risparmio Da sempre sono appassionata del mondo del risparmio: trovare offerte e modi per risparmiare è la mia filosofia di vita.

Preparare la tavola per le feste è un momento dell’anno molto atteso: il pranzo e la cena di Natale e Capodanno sono i grandi protagonisti di momenti di gioia e di convivialità vissuti con i familiari e gli amici più stretti.

Per questo motivo vogliamo rendere la tavola delle feste davvero speciale: se con il menù più di tanto non ci si può sbizzarrire, perché i piatti della tradizione devono essere quelli (dai tortellini in brodo alla cena di pesce della vigilia, con qualche eccezione per gli antipasti), diverso è il discorso per la tavola delle feste.

Ogni anno, Natale e Capodanno diventano l’occasione per esercitare la propria fantasia e creatività, dai centritavola ai portatovaglioli, passando ovviamente per la scelta del colore di tovaglia, posate, piatti e bicchieri.

Come apparecchiare la tavola delle feste

Apparecchiare la tavola per le feste fa parte del rito natalizio, ma questo non significa necessariamente spendere molti soldi. Possiamo utilizzare la tovaglia bianca riposta nel cassetto che attende da anni di essere utilizzata, oppure sfruttare delle palline di Natale da posizionare qua e là lungo la tavolata. L’importante è coordinare tutto alla perfezione, evitando gli eccessi.

Come apparecchiare la tavola per le feste? Sicuramente, per un risultato ottimale, è bene scegliere in anticipo i colori che vogliamo rendere protagonisti della tavola: preferiamo una tavolata in stile “minimal”, elegante oppure con molti colori? Qualunque sia la scelta, tutto dovrà essere perfettamente abbinato per evitare eccessi e stonature di colori.

Il consiglio, per non sbagliare e andare a colpo sicuro, è quello di puntare su un servizio di piatti bianco, da abbinare ad una tovaglia bianca valorizzata da un runner colorato. Il tocco di colore scelto sarà aggiunto poi dai restanti accessori, come il centrotavola e i sottopiatti. In questo modo eviteremo eccessi rendendo qualunque tavola perfettamente abbinata ed elegante.

La tovaglia per le feste

Uno dei particolari che renderanno speciale la tavola delle feste è senza dubbio la tovaglia, protagonista dell’intera tavolata.

Possiamo scegliere fra fantasie semplici, come una classica tovaglia bianca o rossa, oppure optare per un modello con fantasie particolari.

Per una tavolata per le feste elegante è consigliabile preferire colori neutri come il bianco, il beige o il grigio. Per chi invece non vuole assolutamente rinunciare ai colori tipici delle feste natalizie, via libera alla scelta di tessuti rossi o con fantasie dedicate al Natale. L’importante è saper abbinare bene e con gusto la tovaglia al resto degli accessori, come i piatti ed i bicchieri.

Per esempio, se andremo a scegliere una tovaglia molto colorata, sarà bene optare per dei piatti bianchi e semplici onde evitare una sovrapposizione di colori eccessiva che stonerebbe, spezzando l’armonia cromatica che avevamo in mente. Se invece preferiamo su una tovaglia dai colori neutri, potremo azzardare con colori vivaci puntando su runner colorati che creeranno uno stacco di colore, oppure scegliendo dei piatti dai colori vivaci.

Tovaglie natalizie rosse

Sono perfette per essere abbinate a servizi di piatti bianchi:

Tovaglie per le feste “neutre”

Sono l’ideale per chi a tavola ha scelto di portare eleganza e semplicità:

Tovaglie per le feste colorate

Ideali per chi desidera un Natale ricco di colori:

Il runner di Natale

Sono l’ideale per donare un tocco di colore alle tovaglie bianche o dai colori neutri. Se per la tavola delle feste vogliamo puntare su colori tradizionali e senza eccessi, possiamo valorizzare la tavolata con un runner natalizio, magari rendendolo ancor più elegante con delle lucine calde posizionate lungo la tavolata.

Centrotavola natalizi

Anche il centrotavola di Natale è il grande protagonista delle feste: oltre ad abbellire la tavola, regala atmosfera grazie alle candele che potremo accendere durante la cena di Natale o di Capodanno.

Se la tavolata è ampia, possiamo scegliere di abbinare al centrotavola, per riempire lo spazio disponibile, dei finti rametti di pino che possiamo inserire al centro della tavola in tutta la sua lunghezza oppure legare insieme al tovagliolo con le posate per un effetto coordinato.

Le stoviglie: piatti bianchi per la tavola delle feste

Se, come abbia visto, per la tovaglia ed i centrotavola possiamo sbizzarrirci, per evitare un effetto eccessivamente colorato, per le stoviglie è meglio optare per dei piatti bianchi e semplici, al massimo puntando su forme particolari o eleganti decori.

I piatti bianchi, infatti, sono la scelta più comune per la tavola delle feste: dei piatti colorati potrebbero essere difficili da abbinare, specialmente se avremo scelto una tovaglia con diversi colori.

Se desideriamo aggiungere un tocco colorato al servizio di piatti bianchi, possiamo puntare sull’utilizzo dei sottopiatti, scegliendoli in linea con i colori che avremo scelto per la nostra tavola delle feste: rossi, oro, argento oppure puntare su modelli dallo stile semplice e naturale.

I tovaglioli e le posate per la tavola delle feste

Se non vogliamo lasciare nulla al caso, possiamo divertirci anche con le posate ed i tovaglioli, confezionandoli in modo particolare per completare la nostra tavola dedicata alle feste.

La tradizione vuole che vengano utilizzati tovaglioli di stoffa, ma nulla vieta di dare libero sfogo alla fantasia anche utilizzando dei semplici tovaglioli di carta.

La scelta che va per la maggiore, e che risulta anche essere la più semplice ed elegante, è quella di arrotolarli e fermarli con un portatovagliolo in metallo, oppure legare il tovagliolo con un semplice spago ed un finto rametto di pino. La composizione andrà poi posizionata al centro del piatto.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tavola delle feste: consigli per apparecchiare e decorare