Dry Brushing: i prodotti top per gambe lisce e toniche

Addio cellulite e altri fastidiosi inestetismi: con la giusta spazzola per il Dry Brushing, potrai avere gambe perfette in ogni momento

Alzi la mano chi non vorrebbe avere gambe sempre lisce e toniche, senza cellulite o ritenzione idrica che le appesantiscono e conferiscono loro il fastidioso effetto a buccia d’arancia. Ebbene, il Dry Brushing è la tecnica di bellezza ideale per una pelle al top: questo termine indica la spazzolatura a secco, che se effettuata con i giusti prodotti ha molti benefici a livello cutaneo – e non solo.

Dry Brushing, le spazzole migliori

Il Dry Brushing è un vero e proprio massaggio di bellezza alla portata di tutte, che non richiede grande manualità e, soprattutto, necessita di pochissimi prodotti. Si tratta infatti di un’operazione che va effettuata a secco, come si evince già dal nome: per questo motivo non servono creme, oli o gel da utilizzare sulla pelle per renderla liscia e perfetta (sia al tatto che alla vista). L’unico accessorio indispensabile è una buona spazzola. Ma come sceglierla? Ne esistono tantissime, ciascuna diversa per dimensione, tipo di setole e durezza: trovare quella adatta alle proprie esigenze potrebbe sembrare una vera impresa. Vediamo quali sono le più adatte per ogni occasione.

Perfetta per pelli sensibili e per chi non ha mai provato il Dry Brushing, la spazzola tonda Uervoton è super confortevole e facile da utilizzare. La si impugna comodamente, grazie anche all’elastico che avvolge la mano, ed è dotata di setole naturali in tampico (un materiale derivante dalla pianta dell’agave). Queste setole sono particolarmente morbide ed effettuano un massaggio delicato, inoltre sono intervallate da nodi in gomma che impediscono di applicare una pressione eccessiva, stimolando nel contempo la circolazione e combattendo la cellulite.

Spazzola a setole morbide
La spazzola ideale per chi è alle prime armi, con setole morbide per pelli sensibili

Se sei invece alla ricerca di un prodotto più mirato all’esfoliazione, la spazzola Hydréa London è la scelta giusta: di dimensioni leggermente più grandi, ha setole rigide di cactus che permettono di agire più in profondità e di eliminare tutte le cellule morte, ma anche di combattere i peli incarniti. La disposizione delle setole leggermente arrotondata aiuta a scivolare dolcemente lungo il corpo, garantendo risultati professionali.

Spazzola a setole rigide
Perfetta per eliminare le impurità della pelle, le sue setole dure massaggiano in profondità

Freatech propone invece un prodotto molto versatile, perfetto per raggiungere praticamente ogni parte del corpo. La spazzola con manico è comoda per la schiena e per i piedi, ma rimane perfetta anche per le gambe, che si possono così massaggiare senza doversi piegare. Due sono i tipi di setole impiegati: da un lato ci sono quelle rigide di cinghiale, che favoriscono la circolazione e levigano la pelle. Dall’altro lato ci sono invece setole in nylon ultrafini, che puliscono in profondità i pori e sono ideali per le zone più sensibili.

Spazzola con manico double face
Un manico per raggiungere le zone più difficili e due tipi di setole ideali per tutti i tipi di pelle

Un vero set di bellezza a portata di mano: il kit di SJAJ comprende due spazzole dal design elegante e con setole di diverso tipo, così da prenderti cura della tua pelle a tutto tondo. La spazzola più grande, perfetta per le gambe, è realizzata in crine di cavallo ed è quindi più adatta per le zone meno sensibili del corpo. La spazzolina per il viso ha invece delle setole più morbide, che effettuano uno scrub delicato e massaggiano a fondo.

Kit spazzole corpo e viso
Due accessori imperdibili per la cura della tua pelle

Un altro kit è quello proposto da Rosena, stavolta formato da due spazzole intercambiabili con manico e una spazzola piccola per il viso. Le due testine ovali che si possono agganciare comodamente al manico sono realizzate con materiali diversi: la prima è in setole di cinghiale, che garantiscono un’esfoliazione profonda e un ottimo drenaggio linfatico. La seconda è invece una spazzola anticellulite con nodi in gomma, che massaggiano intensamente per combattere gli inestetismi della pelle. È inclusa una spazzolina per lo scrub delicato.

Kit spazzole esfoliazione e anticellulite
Prenditi cura delle tue gambe a tutto tondo e regalati un massaggio anticellulite

Dry Brushing, i benefici

Ora che abbiamo visto quali sono le spazzole migliori per il Dry Brushing, non resta che capire quali sono i benefici di questa tecnica. La frizione delle setole sulla pelle permette innanzitutto un’esfoliazione naturale e profonda, che aiuta a sbarazzarsi delle cellule morte rendendo la cute immediatamente più liscia e luminosa. Ma non solo: il massaggio effettuato mediante la spazzola agisce anche in profondità, stimolando la microcircolazione ed eliminando il ristagno dei liquidi sotto la pelle. Praticandolo con costanza, nel giro di qualche settimana si potranno notare importanti cambiamenti.

Il Dry Brushing aiuta infatti a ridurre gli inestetismi cutanei come la cellulite e favorisce il drenaggio linfatico, liberando l’organismo dalle tossine in eccesso. A tutto questo, dobbiamo aggiungere l’effetto rilassante del massaggio: dopo una lunga giornata di lavoro, usare la spazzola sulle gambe scioglie le tensioni muscolari e le rende immediatamente più leggere, regalando una piacevolissima sensazione di benessere.