Spazzola anticellulite: come funziona, benefici e prezzi

La spazzola anticellulite è una grande alleata per combattere la pelle a buccia d'arancia in vista dell'estate: ecco come funziona

Quando arriva la bella stagione, per tutte le donne inizia anche il momento di rimettersi in forma dopo l’inverno, in particolare per eliminare la cellulite e la pelle a buccia d’arancia. La spazzola anticellulite può essere una valida alleata di questo percorso di benessere e può andare a sostituire altri tipi di trattamenti più dispendiosi. Ma come funziona la spazzola per il massaggio anticellulite? Ecco tutte le informazioni che ti servono per essere più in forma che mai.

Spazzola anticellulite: cos’è e come funziona

Questa tecnica è conosciuta anche con il nome Bodybrushing o Drybrushing: come prima cosa serve munirsi di una spazzola morbida per il corpo con setole naturali, in seguito si devono seguire alcune procedure piuttosto semplici.

Il trattamento richiede costanza e va fatto ogni giorno per almeno 5 minuti. Si inizia dalla parte bassa delle gambe e in particolare dai piedi, passando la spazzola sia sul dorso che sulla pianta. Si sale poi verso il ginocchio, le cosce e l’inguine effettuando movimenti circolari. È molto importante partire dal basso e procedere verso l’alto perché solo in questo modo si riattiva il sistema circolatorio e linfatico.

Il metodo della spazzola anticellulite va effettuato a secco, significa che non sono richiesti prodotti o olii, ma la spazzola deve essere a diretto contatto con la pelle. Per questo motivo è molto importante idratare la pelle, in seguito a ogni trattamento.

Questa tecnica è molto antica, si pensa che fosse utilizzata addirittura al tempo degli Egizi, ma non ha mai perso la sua grande utilità. Molti si chiedono quindi: spazzola anticellulite funziona davvero? Oovviamente i risultati possono variare a seconda della persona, ma i suoi benefici sono reali.

I benefici della spazzola anticellulite

Abbiamo visto quindi che questo metodo favorisce la circolazione linfatica, ma i suoi benefici non si fermano qui. Ecco su che quali sono gli altri effetti benefici sul corpo:

  • elimina le cellule morte e le tossine grazie al suo potere esfoliante;
  • riduce la tensione muscolare, per questo è ottima anche per gli sportivi;
  • prepara alla depilazione perché evita la formazione di peli incarniti;
  • rassoda la pelle e tonifica la muscolatura;
  • favorisce la micro circolazione sanguigna;
  • stimola il sistema linfatico che rilascia le tossine dall’organismo.

Ecco perché è importante eseguire questa procedura ogni giorno e con una certa costanza. Ovviamente la spazzola anticellulite necessita anche di un supporto a livello di attività fisica e di dieta sana e regolare. Per favorire la perdita dei liquidi in eccesso e quindi anche della pelle a buccia d’arancia è fondamentale praticare sport ogni giorno ed evitare una vita sedentaria. Oltre a questo però è importante bere molta acqua e seguire una dieta ricca di frutta e verdura.

Spazzola anticellulite: dove si compra

Lo strumento necessario per effettuare il bodybrushing si può acquistare online, presso le profumerie, oppure presso i negozi che vendono articoli per la cura del corpo. Il prezzo della spazzola anticellulite varia a seconda del materiale con cui è stata realizzata. È consigliabile acquistarne una con setole naturali: si va quindi da modelli base da 5-6 euro, fino a un costo di 25-30 euro.

Spazzola anticellulite: come funziona, benefici e prezzi