Perché le donne tradiscono: 5 cause comuni

Dalla vendetta alla voglia di sperimentare: le cinque ragioni più comuni che spingono una donna al tradimento

Il mondo femminile è vasto e complesso ma, volendo ragionare in termini generali, ecco le ragioni più comuni che spingono all’infedeltà.

Si dice che gli uomini tradiscano principalmente guidati dal proprio appetito sessuale. L’urgenza fisica di un momento, che può segnare la fine di una duratura relazione. Allo stesso modo si dice che le donne tradiscano col cuore, perché sospinte da qualcosa di più profondo, dalla possibilità magari di far nascere una nuova relazione.

Al di là dei luoghi comuni, alcune motivazioni alla base di un tradimento tendono a essere più diffuse di altre. Guardando al mondo femminile, molte donne tradiscono dinanzi alla passività dei propri compagni. Alcuni uomini preferiscono ignorare le problematiche di una relazione, evitando di scuotere le acque per poi dover fronteggiare discussioni gravose. Una storia d’amore, per quanto duratura e con basi solide, non può perdurare in eterno nel ricordo di ciò che fu. Ignorare e trascurare la propria partner, dai piccoli gesti quotidiani fino alla sfera sessuale, può aprire spiragli verso possibili tradimenti. Individuare in altri quella scintilla che un tempo ardeva forte, sentendosi nuovamente importanti per qualcuno, possono essere motivazioni sufficienti per lasciarsi tentare.

Alcune donne tradiscono per vendetta, per pareggiare i conti in qualche modo. Dopo aver scoperto l’infedeltà del proprio compagno, si può decidere di porre fine alla propria storia o perdonare. Ovviamente la scelta è ben più complessa quando si è impegnati in un matrimonio, che ha magari portato alla nascita di uno o più figli. Perdonare non è però affatto facile e spesso ci si ritrova ad accettare tale strada senza avere dentro sé la necessaria forza per dimenticare. Può inoltre capitare che vengano scossi gli equilibri della coppia. In alcuni casi chi ha tradito valuta istintivamente il perdono ricevuto come un segno di debolezza della propria partner. In altri casi invece è quest’ultima a far pesare costantemente la colpa sull’altro. Qualcosa si è rotto, quel senso di fiducia è venuto a mancare e al suo posto c’è solo rancore. Un sentimento odioso che alcune provano a far svanire con una scappatella. Mettersi nella posizione dell’altro, abbandonando lo status di tradita. Una mossa spesso guidata dall’istinto, che nella maggior parte dei casi getta luce sull’impossibilità di recuperare ciò che un tempo si condivideva.

Nell’era di Tinder non mancano di certo le coppie che durano da anni, la cui storia ha avuto magari inizio sui banchi di scuola. Love story da film che necessitano però di una costante manutenzione. È difficile mantenere viva la fiamma a lungo, soprattutto se ci si ritrova a superare il muro dei 10 anni insieme già a 30 anni d’età. La mente vaga ed è facile ripensare alle esperienze mancate, magari sospinte dai racconti delle proprie amiche. È questa forse la motivazione più struggente per un tradimento, nato quasi per caso, scaturito spesso dall’alcool ma, più nel profondo, dalla voglia di provare qualcosa di diverso. Ci si ritrova però, spesso, a rimpiangere profondamente la libertà di un momento, a confronto con la gioia di una vita insieme.

Diventare madri non vuol dire premere un pulsante e cancellare di colpo la propria vita, i propri istinti e voglie. Una donna resta tale anche dopo aver dato alla luce un bambino. Ritrovarsi così a fissare lo specchio, rendendosi conto d’essere incastrate in una relazione o un matrimonio che non offre altri sbocchi se non quello del ruolo di madre, di allevatrice, può essere devastante. Si tradisce dunque per ritrovarsi, per riappropriarsi della propria femminilità. Uno squarcio in quello che è soltanto uno dei tanti veli che compongono la vita di una donna.

L’ultima motivazione è infine quella più stereotipata, già citata, che lega il tradimento alla sfera sentimentale. Molte donne tradiscono perché dentro di sé hanno ormai da tempo capito che la loro relazione attuale è giunta al termine. Riuscire a porre la parola fine non è sempre così facile, così c’è chi attende una dose di coraggio data dal proprio cuore, preso in possesso da un altro uomo, così come il proprio corpo.

Perché le donne tradiscono: 5 cause comuni