Sauna finlandese, quali sono gli effetti sul cuore

I benefici cardiovascolari della sauna finlandese sono riconosciuti dalla scienza. Questa puntata di "Pillole di Salute quotidiana" ci spiega quali sono gli effetti

Federico Mereta Giornalista Scientifico

La sauna finlandese è una forma di terapia di  calore passivo, ossia prevede aria secca con umidità del 10-20% e con una temperatura che varia da 80 a 100 gradi a livello del capo, ma ovviamente è molto più bassa a livello del pavimento in modo da mantenere efficiente la ventilazione. La durata varia generalmente da 10 a 45 minuti a seconda della persona.

Gli effetti sul cuore

Gli studi scientifici dicono che i benefici cardiovascolari della sauna finlandese esistono, sia per gli uomini che per le donne. Il calore può migliorare la funzione circolatoria, agendo sulle cellule dell’endotelio, riducendo la rigidità delle arterie, stimolando nella fase acuta il sistema simpatico e quello vagale e quindi arrivando ad abbassare la pressione arteriosa. La sauna può determinare un aumento della frequenza cardiaca che è paragonabile a quello che si ottiene con un esercizio fisico a bassa o moderata intensità.

Quando è sconsigliata

La sauna però non è indicata per tutti. Bisognerebbe evitarla se si soffre di problemi di pressione, in particolare se molto bassa o non ben controllata. E non solo. Gli esperti ricordano che questo approccio non è raccomandabile nei pazienti ad alto rischio cardiovascolare, in chi ha infezioni molto acute, in chi soffre di epilessia, miocarditi o pericarditi. Dunque, prima di fare la sauna, parlatene prima col medico.

Prima e dopo il trattamento

Non bisogna entrare in sauna dopo aver consumato un lauto pranzo né a digiuno. L’indicazione è consumare uno spuntino costituito da alimenti facilmente digeribili, come uno yogurt o un po’ di frutta. Fate attenzione anche all’idratazione, molto utile bere una tisana: tiglio o camomilla in sauna favoriranno l’eliminazione del sudore. Evitate aperitivi e alcolici una volta terminato il trattamento.

Ultimo consiglio: prima di entrare in sauna fate una doccia e asciugatevi con cura, così il corpo si preparerà meglio a ricevere il calore intenso profuso.

Per seguire la Pillola di Salute quotidiana “Gli effetti della sauna finlandese sul cuore”, clicca e ascolta qui

“Pillole di Salute quotidiana” è la serie in podcast di DiLei TakeCare, a cura di Federico Mereta. In ogni puntata si parla di prevenzione, cure e buone abitudini.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sauna finlandese, quali sono gli effetti sul cuore