Letizia di Spagna seduce in rosso: il segreto degli orecchini in diamanti e rubini

Letizia di Spagna si veste di rosso e lascia senza fiato. Ma a brillare sono i suoi nuovi orecchini da 1.680 euro che nascondono un importante segreto

Letizia di Spagna inizia la sua settimana di lavoro con un incontro al Palazzo Reale di Aranjuez (Madrid) insieme a suo marito Felipe, dove si è presentata con l’abito rosso definitivo, firmato Cherubina, e un paio di orecchini nuovi in rubini e diamanti che nascondono un segreto.

Letizia di Spagna, abito rosso di Cherubina

Per questo inizio d’autunno, Letizia di Spagna ha mantenuto in fatto di stile un basso profilo. Infatti nelle sue ultime uscite pubbliche ha preferito riciclare i suoi look, piuttosto che presentarsi con nuovi capi. Così, dopo il tailleur grigio con giacca snellente e l’abito di gala low cost, la Reina ha rispolverato un dei suoi vestiti più amati. Si tratta dell’abito rosso con scollo intrecciato, chiuso in vita con un bottone sul fianco e gonna midi, del brand Cherubina. Il modello in questione si chiama Suzie e costa 280 euro. Appartiene al guardaroba di Donna Letizia da qualche anno ed è così apprezzato che è stato votato come una delle sue migliori mise da un sondaggio realizzato dal magazine Hola!.

Letizia di Spagna, i nuovi orecchini Gold & Roses da 1.680 euro

Letizia lo abbina a un paio di slingbacks color rosa pallido, firmate Carolina Herrera e a dei nuovi orecchini pendenti, in diamanti e rubini, modello Needle I am, creati da Gold & Roses, uno dei brand di gioielleria preferiti dalla Reina. Costo? 1.680 euro. Fanno parte della collezione I am red. Secondo l’azienda sono “una dichiarazione di principi e sentimenti attraverso il rosso: amore, bellezza e libertà”.

Come è noto, la moglie di Felipe non ama i gioielli vistosi. Collane, braccialetti, spille non fanno per lei, li indossa molto raramente e solo in eventi di gala. D’altro canto, ci sono preziosi cui non rinuncia mai. Oltre naturalmente al suo anello di Karen Hallam, regalo delle figlie Leonor e Sofia, che rappresenta per lei una sorta di talismano, Donna Letizia porta sempre gli orecchini.

Un tempo li amava vistosi ma non necessariamente preziosi, spesso erano creazioni di bigiotteria. Ma negli ultimi anni ha preferito essere più selettiva. Gli orecchini si sono rimpiccioliti ma sono aumentati in valore. Tra i suoi più noti, ci sono quelli di Chanel a forma di stella o quelli con acquamarina di Bulgari. Ultimamente Letizia però ha adottato Gold & Roses come il suo brand preferito di gioielleria.

Letizia di Spagna, il segreto dei suoi orecchini

Dietro questa passione, non c’è solo l’apprezzamento per il loro design ma anche e soprattutto il fatto che tutti i loro gioielli sono creati nel rispetto dell’ambiente, tema che è molto caro alla moglie di Felipe. Ecco dunque il segreto dei suoi nuovi orecchini. “Rispondono al codice di condotta del Responsible Jewelry Council, lo standard di sostenibilità che copre l’intero filiera della gioielleria. Tra questi standard c’è l’uso di oro riciclato da stock esistenti o oro estratto da miniere artigianali secondo lo standard Fairmined Fair Mining. Inoltre, i diamanti sono supportati dalla clausola di garanzia del Kimberley Process”.

Questo è il messaggio che la Regina ha voluto lanciare durante la riunione annuale del Consiglio di fondazione dell’Istituto Cervantes durante la quale ha premiato il filologo italo-spagnolo, Gabriele Morelli, docente all’Università di Bergamo.