Kate Middleton sensazionale in pizzo bianco come una sposa. Ma poi cambia tutto

Kate Middleton sembra una sposa con l'abito in pizzo di Alexander McQueen. Ma per le Bahamas cambia tutto e osa con la spilla a forma di colibrì

Kate Middleton si supera per l’ultimo giorno in Giamaica con un magnifico abito bianco in pizzo di Alexander McQueen, ispirato alla Regina Elisabetta, che la fa sembrare una sposa divina. Poi ha salutato il Paese con un tocco di colore, rapido cambio di abito ed eccola in verde smeraldo a firma di Emilia Wickstead, per atterrare alle Bahamas con un vestito turchese della stessa stilista.

Il guardaroba di Kate Middleton per questo tour caraibico segna davvero un passaggio per la Duchessa di Cambridge che è sempre più importante per la Monarchia. La moglie di William passa dai sandali in corda agli abiti di gala scintillanti. Magnifico quello rosa avvolgente di The Vampire’s Wife, per non parlare del vestito in tulle verde che lasciava nude le spalle.

Kate Middleton, l’abito in pizzo di Alexander McQueen

Tra gli outfit da giorno, sicuramente la medaglia d’oro va per il momento all’abito midi in pizzo bianco di Alexander McQueen, lo stilista che ha realizzato anche il suo abito da sposa. E in effetti il nuovo modello fa sembrare Kate una sposa divina. Si tratta di tubino con scollo quadrato, maniche corte, tutto di pizza, realizzato su misura per lei che esalta la sua figura esile e molto magra, grazie alla cintura bianca che segna la vita

Kate lo indossa alla parata militare, poco prima di partire per le Bahamas, e lo abbina a un sofisticato cappello piatto, con grandi decori floreali, che porta di traverso, realizzato da Philip Treacy, e che è perfetto per la sua pettinatura raccolta intrecciata. Completano l’outfit le décolletée bianche di Jimmy Choo e una clutch chiara con dettagli in oro, firmata Anya Hindmarch, che costa 395 sterline, circa 473 euro.

La Duchessa di Cambridge è molto regale e la sua mise ricorda quelle in pizzo di Dolce&Gabbana e dello stesso Alexander McQueen sfoggiati durante i Royal Ascot. Tutto nel suo look è un omaggio alla Famiglia Reale. Da un lato l’abito è ispirato a quello indossato da Elisabetta nel 1954 durante il tour in Australia, dall’altro ha scelto il braccialetto di perle appartenuto a Lady Diana, l’unico gioiello indossato in quel momento da Kate.

Kate Middleton, la spilla a forma di colibrì

Terminata la parata militare, William e Kate si sono preparati per partire: destinazione Bahamas, ultima tappa del loro viaggio di Stato. La Duchessa di Cambridge ha lasciato la Giamaica con un outfit completamente diverso. Infatti ha optato per una mise colorata, un abito in crepe verde smeraldo, sciancrato in vita, gonna ampia e maniche corte, di Emilia Wickstead (1.380 sterline, circa 1.652 euro), già indossato. L’abito dalla gonna ampia crea qualche problema alla Duchessa quando un colpo di vento tenta di sollevare il vestito, causando non poco imbarazzo, ma lei riesce a salvarsi in tempo.

La particolarità del look è una spilla a forma di colibrì, regalo ricevuto dalla Regina in occasione del suo viaggio in Giamaica nel 2002. Gli orecchini in citrino e brillanti sono realizzati da Kiki McDonough. Ai piedi delle magnifiche décolletée di Gianvito Rossi.

Kate Middleton, il messaggio dell’abito turchese

Se è partita in verde, Kate atterra con nuovissimo abito turchese, colore nazionale delle Bahamas. Il vestito è sempre firmato Emilia Wickstead e appartiene alla collezione autunno 2022. La particolarità del modello è lo scollo con reverse che dà movimento all’abito strutturato con maniche lunghe e gonna a campana fino alle caviglie. Lady Middleton lo ha abbinata a una clutch a busta dello stesso identico colore e alle décolletée chiare di Gianvito Rossi. In aereo ha avuto il tempo di cambiare i gioielli e a sostituire gli orecchini a cerchio con pietre turchesi del brand Sezane, di cui ha indossato in questo viaggio altri gioielli. Poi ha sciolto l’acconciatura sofisticata, optando per una più pratica coda di cavallo.