E se mia moglie mi tradisce con la sua migliore amica?

A volte i tradimenti, certi o ipotizzati, nascono da problemi di coppia troppo a lungo ignorati. Ma l'amore non è qualcosa che possiamo trascurare

Foto di Sabina Petrazzuolo

Sabina Petrazzuolo

Lifestyle editor e storyteller

Scrittrice e storyteller. Scovo emozioni e le trasformo in storie. Lifestyle blogger e autrice di 365 giorni, tutti i giorni, per essere felice

Mia moglie mi tradisce. Non ho le prove, ma lo sospetto fortemente. Ho visto che avete affrontato il tema di mariti gay e mi sono deciso a scrivervi perché credo proprio che lei mi tradisca con una donna, con una sua carissima amica. Io e lei trascorriamo le vacanze distanti da anni, io torno dalla mia famiglia in Campania, mentre lei preferisce trascorrere il tempo organizzando dei viaggi con la sua amica. Ed è proprio da quando questo succede che i rapporti sono diventati molto freddi tra noi. Io non riesco a comunicare con lei perché non c’è mai, e quando c’è preferisce trascorrere il tempo al telefono. Non so davvero più cosa fare.

Mi tocca entrare in punta di piedi, nella tua storia, per cercare di non inciampare in quei fili sottili che separano la verità, dalle paure e le insicurezze. Da quelle che sembrano quasi certezze, ma che in realtà non lo sono. Perché vedi, credo ci sia qualcosa di ancora più doloroso di un tradimento, ed è la totale mancanza di comunicazione tra due persone che si sono promesse amore eterno.

Tu mi parli di un tradimento quasi certo senza prove. Io ti dico che quello che senti adesso, dentro di te, è la prova che c’è qualcosa non va in questa relazione, e forse è così da tanto tempo. E lo capisco perché non sento disperazione nelle tue parole, né paura o dolore, ma una confusione sottile quanto stordente.

Non è mai facile fare i conti con le non risposte degli altri. Perché quando sono loro a ignorare le nostre domande, tutto quello che ci resta per sopravvivere è formulare delle ipotesi che non conoscono sfumature. Sono bianche o nere, o ci illudono o ci disilludono.

Ma la verità è che quelle risposte provengono da te, dalle tue paure, dalle insicurezze, dai dubbi o dalle speranze. “Mi sta tradendo”, “mi mente”, “sta con un’altra donna”, sono tutte cose che pensi tu perché non sai dov’è la verità. E probabilmente non sai come arrivare in quel luogo che oggi ti sembra lontano perché davanti a te c’è un muro che ti impedisce di arrivarci, quello del silenzio di tua moglie. Ecco perché, prima di rispondere a tutte quelle domande, il mio invito è quello di fare un passo indietro e ricominciare.

Prima di chiederti se ti tradisce, chiediti perché non parla più con te. Perché preferisce trascorrere il tempo davanti a uno schermo dello smartphone piuttosto che guardarti negli occhi? Perché non risponde alle tue domande? Sono questi i quesiti che dovresti porti per andare a fondo, per capire cosa sta succedendo nella vostra vita di coppia.

Forse ti tradisce, forse ha davvero una doppia vita. Io questo non posso saperlo, come non lo sai neanche tu. E non credo abbia poi così importanza sapere con chi lo ha fatto, giusto? C’è qualcosa, invece, che credo meriti un’urgente attenzione ed è la totale mancanza di comunicazione tra di voi. Probabilmente la stessa che non fa che alimentare i tuoi sospetti.

Forse ci hai già provato, ma l’unico modo per uscire da questa situazione di stallo, è quello di parlarle occhi negli occhi, con sincerità. Prima di farlo, però, prova ad analizzare con lucidità tutto ciò che è successo in questi anni: come avete fatto a trasformarvi in perfetti sconosciuti?

Rispondi a questa domanda senza dare colpe, né a lei, né tanto meno a te stesso. Metti da parte i tradimenti e le bugie e cerca di capire qual è stato il momento che ha cambiato tutto. Forse c’erano dei problemi di coppia che per troppo tempo sono stati lasciati al caso. E l’amore non è una cosa che può essere abbandonata a se stessa una volta che l’abbiamo in pugno.

Se da qualche parte nel tuo cuore c’è ancora un po’ di quell’amore, se è lui che urla di disperazione perché rischia di annaspare, allora accoglilo e usalo come puoi per capire cosa sta succedendo dentro di voi.