Amal è arrivata in Italia affinché non ci dimentichiamo di lei e degli altri

Una bambola gigante cammina per le strade d'Italia, si tratta di Amal, la profuga siriana in cerca della madre che sta facendo il giro del mondo

È arrivata anche in Italia Amal, proprio come aveva promesso. Del resto la bambola siriana che sta facendo il giro del mondo ha una missione ben precisa: quella di non farci dimenticare di lei, né di tutti gli altri bambini rifugiati siriani.

Registrati a DiLei per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amal è arrivata in Italia affinché non ci dimentichiamo di lei e deg...