Louis Vuitton, le borse iconiche che valgono una fortuna

Borse da sogno di Louis Vuitton, sfoggiate dalle star di Hollywood e dalla Famiglia Reale: i modelli iconici sognati da tutte

L’annuncio di Louis Vuitton ha strappato più di un sorriso a tutti gli italiani appassionati di moda e, ovviamente, agli addetti ai lavori nostrani del settore. Il motivo è presto spiegato e la notizia ha rapidamente fatto il giro del mondo: Pietro Beccari è il Presidente e CEO del colosso LVMH.

Louis Vuitton: borse iconiche da star

La Louis Vuitton Capucines è uno di quei modelli di borsa iconica di recente fattura, amatissimo dalle star. È stata lanciata sul mercato per la prima volta nel 2013, vanta un nome che è un omaggio alla strada dove nel 1854 ha per la prima volta aperto un negozio di LV. Dieci anni dopo, è un classico, senza ombra di dubbio. Avvistata per la prima volta al fianco di Angelina Jolie, si mostra in una versione rivisitata in possesso di Cate Blanchett, come da foto, in una versione moderna e allegra, parte della collezione frutta in collaborazione con Yayoi Kusama. Curiose di conoscerne il costo? Occorrono 6700 euro per averla.

Cate Blanchett con borsa Louis Vuitton
Fonte: IPA
Cate Blanchett con borsa Louis Vuitton

Non si può parlare, però, di borse Louis Vuitton iconiche senza citare la Speedy Bandouliere, proposta nel tempo in svariate edizioni. Lanciata per la prima volta nel 1930, vede la Monogram Speedy come una delle più adorate di sempre. Originariamente pensata per essere portata grazie alla classica maniglia, ha col tempo visto aggiungersi una tracolla. Il suo costo è di poco al di sotto dei 1500 euro.

In un’ipotetica classifica troviamo poi la Louis Vuitton Alma, creata negli anni ’30. Si crede sia stata progettata inizialmente per Gabrielle “Coco” Chanel. Un ordine su misura fatto nel 1925, per un modello entrato poi in produzione svariati anni dopo. Se questa versione della storia fosse vera, la sua origine sarebbe ancora più datata, e di certo intrigante, della Bandouliere. Ad oggi è possibile acquistarla per circa 1700 euro.

Principessa Beatrice borsa Louis Vuitton
Fonte: IPA
Principessa Beatrice borsa Louis Vuitton

Il brand produce borse di varie dimensioni, puntando anche a utilizzi quotidiani, come le star spesso evidenziano. È il caso della Neverfull, lanciata nel 2007 e divenuta una delle più adorate e utilizzate. Un modello in grado di ispirare tutti gli altri brand, lanciando una moda che ancora perdura. Il suo costo è di 1500 euro, circa.

Se parliamo di ispirazione, citiamo allora di diritto la Louis Vuitton Noé, che ha ispirato un gran numero di “bucket bag” in seguito. In origine aveva un utilizzo ben preciso, quello di portare al seguito le bottiglie di champagne. Oggi, a distanza di molti decenni dal suo lancio, nel 1932, viene proposta in differenti materiali, con un costo che varia dai 1300 ai 1500 euro.

Paris Hilton e Nicky Hilton con borsa Louis Vuitton
Fonte: IPA
Paris Hilton e Nicky Hilton con borsa Louis Vuitton

Torniamo a parlare di cifre più elevate con la Petite Malle, la cui forma richiama in maniera evidente quella di una valigia. Il brand era infatti originariamente noto per questo tipo di produzione. Un ponte di collegamento col passato, dunque, con il lancio avvenuto nel 2014, a distanza di più di un secolo dalla prima “LV steamer trunk”, realizzata nel 1858. Il suo costo è vario, a seconda delle edizioni. Si va infatti dai circa 4400 euro della versione standard ai 5150 euro della Petite Malle V, fino a quota 26mila euro in pelle di coccodrillo.

Louis Vuitton: presidente italiano

Non era mai successo che un manager italiano ricoprisse la carica di Presidente di Louis Vuitton. Un primato assoluto che sottolinea i grandi meriti del candidato prescelto. Pietro Baccari ha operato la svolta della propria carriera nel 2006, entrando nel mondo della moda e ricoprendo il ruolo di vicepresidente esecutivo marketing e comunicazione del gruppo LVMH. La prima esperienza da Presidente e CEO è stata in casa Fendi, seguita da quella con Christian Dior Couture.

Bella Hadid borsa Louis Vuitton
Fonte: IPA
Bella Hadid borsa Louis Vuitton

Questo testimone passerà a Delphine Arnault, mentre lui si appresta a dare il massimo per uno dei brand epocali della moda mondiale. Adorato dalle stelle di Hollywood e non solo, vanta una collezione gigantesca di borse iconiche, in possesso soltanto di chi può permettersi cifre da capogiro. Di seguito ne ricordiamo alcune.