Grazie a te figlia mia ho ritrovato la forza di andare avanti

Per te combatterò qualsiasi guerra, troverò una soluzione a ogni problema a avrò il coraggio di andare avanti, ogni giorno

Ci hanno insegnato sin da bambine che l’amore è il motore che fa muovere il mondo, l’unico sentimento dotato di autenticità e purezza in grado di smuovere l’intero universo.

Certo, a quei tempi non potevamo sapere che nella vita avremmo sperimentato le diverse sfaccettature di questo sentimento, limitandoci a concretizzarlo in quel lieto fine delle nostre favole preferite.

In realtà, a ripensarci adesso, già in quella fase della vita stavamo sperimentando quella forma di amore nobile e puro che caratterizza un legame genitore – figlio; solo che in quegli anni, prendevamo senza sapere, senza comprendere.

Crescendo poi ci siamo innamorate diverse volte, più o meno intensamente, qualche volta ci abbiamo anche rimesso un pezzettino di cuore, ma tutto sommato siamo sopravvissute. Poi è arrivato quel momento in cui abbiamo compreso che tutto ciò che conoscevamo sull’amore era reale a metà, perché ancora non avevamo sperimentato quel sentimento che lega un genitore al suo bambino.

Diventando mamme lo abbiamo compreso nella maniera più bella che c’è, perché l’amore che si prova nei confronti di un figlio non riguarda solo il cuore, ma ogni muscolo del nostro corpo. Sono proprio i nostri bambini quel motore che ci spinge ad andare avanti, che ci smuove dall’interno, che ci dà la forza di alzarci ogni giorno di combattere qualsiasi guerra sia esplosa all’esterno.

Un’energia incredibile che cresce a dismisura a ogni sguardo, a ogni abbraccio dato, a ogni candelina spenta e dopo la perdita dell’ennesimo dentino. Come se fossimo vittime di un sortilegio meraviglioso che si perpetua, giorno dopo giorno; ci basta guardarli, i nostri bambini, per trovare la forza di andare avanti.

Sono la luce in fondo al tunnel, sono la speranza, e la certezza di trovare la via d’uscita a ogni problema. Rappresentano l’impossibilità di arrenderci di fronte a qualsiasi circostanza anche quando ci sembra di crollare; loro sono il nostro sguardo verso il futuro.

La verità è che la vita ci mette in continuazione davanti a nuove sfide, alcune di queste davvero grandissime, che ci fanno rimpiangere quei dolcissimi e oggi malinconici drammi adolescenziali; le stesse che però affrontiamo con coraggio per amore dei nostri bambini.

Perché nel caos e nel disordine dei giorni, non abbiamo bisogno di altro se non dell’amore dei nostri figli, e di quella forza che sanno darci solo pronunciando la parola “mamma”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Grazie a te figlia mia ho ritrovato la forza di andare avanti