La Regina Elisabetta in ospedale, il Palazzo sotto accusa

Il Palazzo ha fatto infuriare i media britannici: lo accusano di aver tentato di nascondere il ricovero in ospedale della Regina Elisabetta

Ha destato scalpore la notizia del ricovero in ospedale della Regina Elisabetta. L’inossidabile Queen è stata costretta a lasciare Buckingham Palace per alcuni non ben precisati accertamenti e, dobbiamo ammetterlo, ci ha fatto preoccupare. Ma a destare numerose critiche è stata la comunicazione tardiva dell’episodio, a cose già fatte, e oggi il Palazzo è sotto accusa: perché ha nascosto la verità sulla Regina?

L’ombra del sospetto sul Palazzo

Se in un primo momento tutti si sono concentrati sulle condizioni di salute della Regina Elisabetta, a mente fredda sono arrivati i primi commenti. E Buckingham Palace adesso è nel mirino di giornalisti e commentatori britannici, che accusano il Palazzo di aver volutamente nascosto la verità su Sua Maestà, architettando delle mosse che non sono affatto piaciute.

Una grave mancanza di rispetto nei confronti dei sudditi e dei media, a detta del corrispondente reale della BBC Nicholas Witchell e di molti altri giornalisti, tra cui l’ex reporter della BBC Peter Hunt che ha affermato: “La fiducia dei media nella veridicità delle comunicazioni reali è messa a dura prova dal tentativo fallito di nascondere il fatto che la Regina abbia trascorso una notte in ospedale. Buckingham Palace non può permettersi che questa fiducia crolli, visto tutto quello con cui hanno a che fare”.

Insomma, a detta di Witchell e dei suoi colleghi il Palazzo avrebbe messo in atto un vero e proprio tentativo di insabbiamento della vicenda, con l’intenzione di negare ai sudditi e ai media un’informazione tanto importante come il ricovero di Sua Maestà, il primo dopo ben otto anni.

La verità sulla Regina Elisabetta

Giornalisti e media ormai mettono in dubbio tutto ciò che viene comunicato dal Palazzo e sembra ormai irreparabile la crepa che si è aperta. Il comunicato – reso noto soltanto a ricovero concluso – recitava che Sua Maestà era stata ricoverata al King Edward VII’s Hospital di Londra mercoledì 20 ottobre per eseguire degli esami preliminari e che la degenza era stata resa necessaria per questioni di praticità.

I funzionari del Palazzo in genere evitano di divulgare informazioni relative a questioni sanitarie, perché anche la Royal Family ha diritto alla sua privacy da questo punto di vista. Tuttavia è prassi che forniscano aggiornamenti quando i membri più anziani della famiglia finiscono in ospedale, specialmente se si tratta della Sovrana in carica.

Qualcosa non torna, dal primo annullamento del viaggio in Irlanda per cause non ben precisate fino alla tardiva comunicazione del ricovero della Regina in ospedale, anche qui per esami di cui non si sa alcunché. I funzionari in un primo momento avevano persino negato che la Sovrana avesse lasciato il Palazzo, tenendo issato lo stendardo dei Windsor (che di solito viene calato in assenza della Regina).

La risposta di Buckingham Palace

Attualmente la Regina Elisabetta si trova al Castello di Windsor per un periodo di riposo. Buckingham Palace non ha rivelato dettagli sulla natura degli esami effettuati, né se Sua Maestà avrà bisogno di ulteriori accertamenti nei prossimi giorni. Ha fatto sapere che sta bene ed è di buonumore e ha aggiunto che se il motivo del ricovero fosse stato grave, probabilmente i sudditi sarebbero stati informati.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Regina Elisabetta in ospedale, il Palazzo sotto accusa