Elisabetta, la grande rinuncia che la Regina deve fare a 95 anni

C'è qualcosa a cui presto la Regina Elisabetta dovrà rinunciare, un'abitudine che l'ha accompagnata durante tante serate della sua vita

La Regina Elisabetta nell’immaginario comune sembra essere inattaccabile e irreprensibile, ma per lei l’ultimo anno è stato parecchio complicato: prima la perdita del Principe Filippo, poi la battaglia legale del Principe Andrea, verso cui sta venendo meno il supporto di Anna, Carlo ed Edoardo, senza dimenticare gli smacchi continui di Harry e Meghan.

Sebbene la Sovrana d’Inghilterra continui a mantenere il sorriso e l’entusiasmo nelle sue uscite pubbliche, c’è qualcosa a cui presto dovrà rinunciare, un’abitudine che l’ha accompagnata durante tante serate della sua vita.

Regina Elisabetta, a cosa deve rinunciare

Alla regina Elisabetta è stato vietato di bere alcolici, e in particolare le è stato ordinato di rinunciare al suo drink serale, che di solito, secondo gli ambienti bene informati, è un Martini Dry. È quanto riferisce il Daily Mail citando fonti di stampa e dell’entourage della famiglia reale.

“Alla Regina è stato detto di rinunciare al suo drink serale”, ha detto un amico di famiglia a Vanity Fair. “Non è un grosso problema per lei, non è una grande bevitrice”, ha aggiunto, “ma sembra un po’ ingiusto che in questa fase della sua vita debba rinunciare a uno dei suoi piccoli piaceri”.

Secondo delle fonti vicine alla Regina, i medici hanno consigliato alla regina di rinunciare all’alcol tranne che in occasioni speciali dato il suo fitto programma autunnale e in vista delle celebrazioni del Giubileo di Platino per il prossimo giugno. Una scelta quindi atta a preservare la sua salute dati in numerosi impegni istituzionali che la attendono nei prossimi mesi.

Ci sono diverse voci sulle abitudini “alcoliche” di Elisabetta: c’è chi dice che abbia ereditato da sua madre la passione per il Gin and Dubonnet, cocktail composto da tre parti di Dubonnet (liquore francese da aperitivo a base di vino e aromi naturali), sette di gin, una spruzzata di lime e tanto ghiaccio; chi invece sostiene che si goda anche un bicchierino di champagne prima di andare a letto.

Anche se raramente si vede bere in pubblico, secondo fonti vicine al Palazzo, la sua bevanda preferita sarebbe un Martini dry, che è anche il preferito del Principe Carlo.

Regina Elisabetta, nessuna preoccupazione per la sua salute

La Regina Elisabetta è in perfetta salute, sebbene di recente sia stata avvistata per la prima volta in assoluto in 95 anni, senza apparente motivo medico, camminare con un bastone da passeggio. È successo al servizio di ringraziamento per celebrare il centenario della Royal British Legion.

Un’immagine forte, che ha lasciato tutti a bocca aperta. Niente da temere però: da Palazzo infatti sono arrivate voci rassicuranti, che hanno spiegato che il bastone è stato utilizzato solo per comodità, in quanto il sentiero per l’ingresso dell’Abbazia di Westminster è acciottolato e irregolare.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Elisabetta, la grande rinuncia che la Regina deve fare a 95 anni