Mary-Kate e Ashley Olsen: biografia e curiosità

Mary-Kate e Ashley Olsen sono, indubbiamente, le ragazze terribili del jet set statunitense. Ripercorriamo insieme la loro lunga carriera

Mary-Kate e Ashley Olsen sono volti noti al grande pubblico: in pochi, però, conoscono i dettagli della biografia delle due celebri gemelle. Le due giovani attrici e imprenditrici nascono a Sherman Oaks, nella San Fernando Valley, il 13 Giugno del 1986. Quasi subito, per volere dei genitori, si affacciano sul mondo dello spettacolo: a soli nove mesi passano il provino per interpretare la neonata Michelle Tanner nella celebre sit-com “Gli amici di papà”. Questo ruolo è stato interpretato alternativamente da Mary-Kate e Ashley Olsen fino alla chiusura dello show nel 1995.

Il pubblico adora le due gemelle: per tutti gli anni Novanta le ragazze partecipano a numerose serie televisive e a svariate pellicole che le vedono protagoniste assolute. Nel 1995 fanno il loro debutto cinematografico in “Matrimonio a quattro mani”, remake de “Il cowboy con il velo da sposa”, interpretato da Steve Guttenberg e da Kirstie Alley. Nel corso degli anni, Mary-Kate e Ashley Olsen sono le protagoniste di diverse serie televisive quali “Due gemelle e una tata” e “Due gemelle e un maggiordomo”. Per la sua interpretazione di Riley Carlson in quest’ultima sit-com, Mary-Kate ha addirittura ottenuto una nomination per un Daytime Emmy Award.

Il grande successo arriva subito e la notorietà popolare ottenuta da Mary-Kate e Ashley Olsen è sottolineata da un episodio avvenuto nel 2004: le due sorelle vengono invitate a doppiare un episodio dei Simpson, mitico cartone animato sempre di grande attualità. È proprio in questo periodo, però, che le giovani attrici maturano il proposito di allontanarsi dalla luce dei riflettori. Le due star in erba sono stanche di recitare e risultano concordi nella decisione di dedicare la loro vita ad alcuni nuovi interessi.

Nel 2004 è ancora possibile vederle comparire in “Charlie’s Angels – Più che mai”, al fianco della bella Cameron Diaz. Da quel momento in poi, fatta eccezione per qualche piccola apparizione, le gemelle Olsen, tra una disavventura di salute e altro, decidono d’incanalare le loro energie in una nuova carriera: il mondo della moda, restando sempre molto attente al look e ai loro outfit. Mary-Kate e Ashley Olsen creano un nuovo e personale look da dive e danno vita a diverse collezioni: la loro linea di alta moda si chiama “The Row”. Molto attive nella beneficenza, le due imprenditrici hanno creato un progetto volto a garantire persino un paio di scarpe a tutti i bambini che ne fossero sprovvisti.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mary-Kate e Ashley Olsen: biografia e curiosità