Letizia di Spagna come Meghan Markle: una carriera stroncata per amore

Letizia di Spagna come Meghan Markle ha rinunciato alla sua carriera. Ma lei è diventata la donna più potente di Spagna

Letizia di Spagna e Meghan Markle hanno una cosa in comune: entrambe erano donne in carriera ed entrambe hanno rinunciato alla realizzazione professionale per sposare un Principe. Con una grande differenza però: Letizia ha saputo adattarsi alla vita di Corte, nonostante i suoceri le remassero contro, ed è diventata Regina. Meghan non ha retto alle tensioni di Palazzo e ha deciso di divorziare dalla Corona trasferendosi a migliaia di chilometri di distanza da Londra.

Il diverso destino delle due donne, da cui è emerso che Donna Letizia fosse molto più capace di giostrarsi tra equilibri di potere e intrighi di Corte rispetto a Lady Markle, permette alla Sovrana spagnola di guardare al suo passato senza rimpianti.

Proprio 21 anni fa la moglie di Re Felipe riceveva il Premio Larra, come migliore giornalista: era il 2000. In quel momento Letizia era concentrata sulla sua carriera e certo non si sarebbe immaginata di sedere un giorno sul trono di Spagna. Quel riconoscimento era segno che l’allora signora Ortiz era sulla giusta strada, avrebbe fatto carriera nel mondo del giornalismo.

Infatti, come spiega Paloma Barrientos, membro della Asociación de la Prensa: “Quei premi sono pensati per mettere in luce un giovane professionista che si è particolarmente distinto. L’anno in cui abbiamo consegnato il premio a Letizia, la sua candidatura è stata presentata da Fernando González Urbaneja, che era l’unico a conoscerla perché il premio Larra (che è stato poi ribattezzato premio APM) viene consegnato di solito a un giornalista ancora poco noto”.

Allora Letizia sbaragliò le rivali che si contendevano con lei il riconoscimento, distinguendosi da tutti gli altri colleghi. Letizia di Spagna abbandonò la carriera per sposarsi 4 anni dopo con Felipe, erede al trono ed attuale Re dal 2014. Nel 2011 durante la cerimonia di consegna affermò: “Sono particolarmente legato a questo riconoscimento perché si scopre ho sposato un Premio Larra”, riferendosi a sua moglie.

La vita di Letizia dopo l’addio al giornalismo non è certo stata facile. Vivere a Corte, adattarsi a una vita totalmente sconosciuta e disciplinata da un rigido protocollo non è facile. La moglie di Felipe però ha saputo gestire al meglio ogni difficoltà e si è dimostrata una Regina capace, amata e tra le più eleganti d’Europa. Di sicuro, la disciplina della sua professione l’ha aiutata a districarsi a Palazzo e a educare le sue figlie Leonor e Sofia. Mentre le sue amiche rivelano che Letizia ha il giornalismo nel sangue, anche se da anni non lo pratica più.

Tutto il contrario di Meghan Markle che appena ha lasciato la Corte si è rifugiata nella sua amata Hollywood, sperando di tornare a lavorare nel cinema. E anche se ancora non ha avuto alcuna proposta come attrice, se non come doppiatrice, ha siglato un accordo miliardario come produttrice per Netflix, anzi due accordi miliardari se si tiene conto anche di quello siglato con Spotify.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Letizia di Spagna come Meghan Markle: una carriera stroncata per amore