Letizia di Spagna, la svolta con la temuta suocera grazie a Juan Carlos

L'ex Re Juan Carlos compie 83 anni e riesce a mettere un freno alle ostilità tra Letizia di Spagna e sua moglie Sofia di Grecia

Juan Carlos, che compie 83 anni, è riuscito nell’impresa di far riavvicinare sua moglie Sofia alla nuora Letizia di Spagna. Come è noto tra le due donne non c’è mai stata grande intesa. La Regina emerita ha da sempre osteggiato la moglie di suo figlio Felipe, fin dai tempi del loro fidanzamento. E d’altro canto, Donna Letizia non è mai stata da meno nella rivalità con la suocera.

L’ex Re di Spagna spegne dunque 83 candeline: è nato infatti il 5 gennaio 1938. Juan Carlos festeggia il suo compleanno in esilio volontario (guardia il video in alto). Lo scorso agosto con una lettera si è congedato dal suo Paese e da suo figlio Felipe a favore del quale nel 2014 ha abdicato. Una decisione che qualcuno ha considerato sospetta. Infatti, si vocifera che l’ex Sovrano abbia deciso di spostarsi ad Abu Dhabi per sottrarsi alla magistratura spagnola che stava indagando su alcuni presunti fondi contenuti in paradisi fiscali, anche se i suoi legali hanno precisato che continuerà ad essere a disposizione delle autorità.

In ogni caso, il gesto di Juan Carlos ha contribuito ha rafforzare la Monarchia e soprattutto la Famiglia Reale, in particolare avrebbe favorito la riconciliazione tra le donne più potenti a corte, Sofia e Letizia. Le tensioni tra suocera e nuora da sempre hanno riempito le pagine di cronaca rosa dei media spagnoli e non solo.

L’episodio più celebre in cui sono emersi i profondi contrasti tra le due risale a tre anni fa durante la messa di Pasqua quando all’uscita dalla cattedrale di Palma di Maiorca, Letizia di Spagna si è messa tra le sue figlie e Sofia in modo che le ragazze non potessero essere fotografate da sole con la nonna. Fu un momento di grande imbarazzo per la Famiglia Reale e ancora oggi se ne parla.

D’altro canto Sofia non ha reso la vita facile a Letizia. La moglie di Juan Carlos non voleva a Corte quella donna, non la considerava all’altezza di suo figlio. Letizia infatti non è nobile, faceva la giornalista e per di più aveva alle spalle un matrimonio fallito. Agli occhi di Donna Sofia non era certo una candidata ideale per il futuro Re di Spagna. Ma Felipe se la sposò comunque e sua madre non nascose nemmeno dopo le nozze le sue perplessità nei confronti della nuora la quale per altro, specialmente da quando è salita al trono, è sempre stata al fianco del marito sostenendolo nel migliore dei modi.

In ogni caso, le ragioni della Monarchia vengono sempre prima dei dissapori personali. Questo sia Sofia che Letizia l’hanno ben presente e Juan Carlos è sempre stato il loro punto di riferimento. Entrambe sono consapevoli di quanto sia difficile mantenere un’immagine positiva e solida della Corona e sanno gli sforzi compiuti dall’ex Re per mantenere ben salda la Casa Reale, tra questi la cessione dello scettro a Felipe o la decisione lo scorso agosto di fare un passo indietro per evitare che ombre e sospetti ricadessero sull’attuale Sovrano.

Sofia e Letizia hanno fatto buon viso a cattivo gioco e hanno deciso di seppellire l’ascia di guerra per cooperare insieme, come hanno dimostrato in un momento di crisi, quando Felipe si trovava in quarantena per essere entrato in contatto con una persona positiva al Covid. Tra l’altro la Regina emerita non ha potuto che ricredersi sulla nuora, infatti, inaspettatamente per lei, Letizia si è rivelata una delle Sovrane più amate e ammirate d’Europa.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Letizia di Spagna, la svolta con la temuta suocera grazie a Juan Carlo...