Letizia di Spagna, le regole ferree che impone alle figlie Leonor e Sofia

Niente tv e internet, a letto alle 9 e dieta senza dolci: le regole inflessibili che Letizia di Spagna adotta con le figlie adolescenti

Lo stesso rigore che Letizia di Spagna impiega nel svolgere il suo lavoro, lo adotta nella educazione delle figlie Leonor e Sofia. Certo le aspettative sono altre. La primogenita erediterà il trono dal padre Felipe e già a 14 anni ha dovuto assolvere ai suoi primi impegni di Corte che comprendono anche discorsi in pubblico. Mentre sua sorella Sofia dovrà sempre garantirle il proprio sostegno, impegnandosi a rafforzare con la sua condotta impeccabile la Monarchia.

Dunque, i compiti cui sono chiamate le figlie di Letizia e Felipe non sono di poco conto e la Sovrana non vuole certo fallire in questo compito. Da un lato, vorrà dimostrare di essere in grado di crescere una futura Regina nonostante le sue origini borghesi, dall’altro vorrà evitare gli scandali vissuti dalla Casa Real a causa del comportamento dell’Infanta Cristina, sorella del Re, accusata e poi assolta per malversazione, mentre suo marito, Iñaki Urdangarin, è stato condannato nel 2017 a 6 anni e 3 mesi.

Senza contare che la disciplina imposta a Leonor e Sofia fin da piccole, le aiuterà ad affrontare la loro vita da adulte, legata a protocolli, obblighi e notevole esposizione mediatica, aspetti difficili da sopportare se non si costruisce fin da piccole una solida base. In fondo, Letizia impone a se stessa la stessa rigidità, tanto da essere la Regina che ha lavorato di più durante la pandemia.

Insomma, Letizia non vuole rischiare e per questo impone alle figlie rigide regole di comportamento all’insegna della disciplina che limitano fortemente gli svaghi tipici delle adolescenti, Leonor e Sofia hanno infatti rispettivamente 15 e 13 anni. Le Principesse sono obbligate ad andare a letto presto, precisamente entro le 21, anche nel weekend, ad eccezione di quando sono coinvolte in qualche evento pubblico.

La Regina proibisce loro di guardare la televisione dal lunedì al venerdì, mentre qualche concessione viene fatta il sabato e la domenica. Questa regola sembra quasi un paradosso, se si pensa che Letizia era un’ex giornalista del piccolo schermo. Anche l’accesso a Internet ha le sue restrizioni. Ancora una volta Leonor e Sofia possono navigare in Rete per diletto solo nel weekend.

Anche dal punto di vista salutistico, le Principesse sono sottoposte a un rigido regime. Infatti, Letizia, molto attenta all’alimentazione, vuole che le figlie seguano una dieta equilibrata che prevede eliminazione totale dei dolci. Questo è un aspetto su cui la Regina non transige né nei confronti delle ragazze né nei confronti di se stessa. Donna Letizia infatti tiene molto alla linea e alla cura di sé, non a caso a 48 anni sfoggia un fisico magro e tonico che non ha nulla da invidiare alle ventenni. Leonor e Sofia stanno crescendo seguendo le sue orme.

Anche se la moglie di Felipe ha introdotto in famiglia una disciplina quasi militare, è una mamma molto affettuosa, pronta a condividere con le sue Principesse anche il proprio prezioso guardaroba. Una strategia anche questa per imporre il suo buongusto alle ragazze che almeno in pubblico appaino comunque sempre serene ed equilibrate. Bisognerà aspettare ancora qualche anno per vedere se si ribelleranno, un po’ come è accaduto a Harry, considerato la pecora nera dei Windsor.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Letizia di Spagna, le regole ferree che impone alle figlie Leonor e So...