Come eliminare le macchie di resina

Come eliminare le macchie di resina? Alla scoperta di tutte le tecniche efficaci per rimuovere totalmente lo sporco di questa sostanza appiccicosa

Come eliminare le macchie di resina: si tratta di un problema piuttosto insidioso, poiché rimuovere questo tipo di sporco è abbastanza complicato a causa della consistenza incollosa. Quante volte capita infatti di ritrovare numerose macchie di resina sulla propria auto o ancor peggio sui vestiti? Attraverso alcune semplici accortezze è possibile togliere le macchie. Un gesto istintivo che viene in mente a molte persone è quello di rivolgersi direttamente ad una lavanderia, ma in realtà è possibile capire come eliminare le macchie di resina anche a casa. Bisogna innanzitutto procedere con molta cautela per trattare al meglio l’indumento macchiato.

A seconda del materiale bisogna infatti ricorrere a delle tecniche ben precise. Ad esempio eliminare questo tipo di sporco dai jeans o dalle scarpe da ginnastica non è lo stesso di rimuoverlo dai tessuti di seta. Attenzione anche ai colori, poiché smacchiare i vestiti colorati è sempre più complesso che smacchiare dei capi bianchi. Innanzitutto bisogna avere a disposizione l’alcol a 90° e la trementina. Quest’ultimo è il tradizionale solvente che viene utilizzato per le vernici e può garantire degli ottimi risultati.

A seconda del tipo di tessuto, occorre variare la combinazione di questi due prodotti. Anche l’olio d’oliva può rivelarsi particolarmente efficace, se non fosse che provocherebbe di conseguenza delle macchie di unto che si possono rimuovere con del borotalco. Pertanto se si tratta di un vestito bianco e di cotone basterà strofinare la macchia con un batuffolo di cotone imbevuto di trementina e alcol a 90°. Dopodiché si può procedere al suo tradizionale lavaggio. Se si tratta invece di un capo colorato è consigliabile lavarlo con del sapone di Marsiglia e preparare un miscuglio a base di ¾ di alcol a 90° e ¼ di trementina da applicare dopo il lavaggio.

Al termine, basterà risciacqaure l’indumento con cura. Se le macchie di resina si trovano sui jeans si può provare a staccarle utilizzando dei cubetti di ghiaccio, i quali saranno utili per freddarle e facilitare la rimozione. Se ormai è troppo tardi e la resina è stata assorbita dal tessuto si può ricorrere alla stessa tecnica dei tessuti di cotone. Per i capi più delicati come lana e seta prediligere l’essenza di trementina e di benzina. Dopodiché fare il bucato normalmente.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come eliminare le macchie di resina