Decorazioni unghie: le nail art più belle per la Pasqua (e la primavera)

Colori di tendenza e decorazioni super fresche per le tue unghie pasquali da sfoggiare prima e dopo le feste

Foto di Sophie Alice Pensavalle

Sophie Alice Pensavalle

Beauty Consultant e Content Creator

Skincare expert e consulente beauty, sui miei canali troverai una guida pratica per approcciarsi al mondo della skincare o per approfondire il tema.

Finalmente è arrivata la Primavera e insieme a lei la voglia di sfoggiare nuovi colori: possiamo uscire dal torpore dell’inverno contornato da grigi, bordeaux e neri e finalmente sbocciare con tonalità pastello, fantasie particolari e perché no, una nail art pensata appositamente per la Pasqua.

C’è chi preferisce uno stile più neutro e versatile, che si sposa con l’abbigliamento di tutti i giorni e con le proprie abitudini e chi, invece, ama i particolari eccentrici e non perde occasione per sfoggiare nail art uniche e originali. Vediamo quali sono le manicure di tendenza per la primavera 2022, puoi scegliere quella che più ti si addice e provare a realizzarla tu stessa con i tuoi smalti, o proporla alla tua estetista!

Unghie decorate come una vera opera d’arte

Se hai la giusta manualità e ami disegni minuziosi e grandi sfide questa è la nail art da provare assolutamente. Si tratta della tecnica del micro-painting, ovvero la pittura in miniatura con smalti per unghie. Sarà necessario munirsi di un pennello a punta finissima, una tavolozza e un dotter per i particolari. Inizia sempre facendo un’unghia per volta, potrai anche decidere di lasciarne una sola dettagliatissima che spicchi su una mano tinta unita. Applica una goccia dei tuoi colori preferiti sulla tavolozza in modo da poter prelevare la giusta quantità di prodotto che ti serve per essere precisa, intingi il pennellino e parti dalle aree più estese. Il trucco è fare una traccia e poi andare a definire i dettagli con colori di contrasto.

Per la base opta per colorazioni molto chiare, neutre o colori pastello. Per un effetto di risalto scegli una base opaca. E se sbagli? Con un pennello a punta piatta imbevuto nell’acetone potrai effettuare piccole correzioni e ripulire le sbavature. Proteggi tutto con un top coat trasparente o un gel semipermanente lucido per far durare più a lungo il tuo capolavoro.

Unghie eleganti a tema ovetto

Queste unghiette sono secondo me le più delicate, ottime per una nail art a tema non troppo invadente ed estremamente elegante e versatile. Puoi scegliere la base tra colori pastello tutti diversi, un unico colore o una base neutra e naturale. Anche qui risulta molto d’effetto giocare sul contrasto opaco-lucido tra la base e la puntinatura.

La tecnica migliore? Stendi il tuo colore in modo da coprire uniformemente tutta l’unghia, una volta asciutto munisciti di un pennello a ventaglio da nail art, intingi le punte nel colore di contrasto (nero, nel caso della foto) e grossolanamente picchiettale sulla base.  Se l’effetto ti sembra troppo marcato, con un batuffolo di cotone tampona una volta l’eccesso. Il risultato sarà super naturale e molto simile a quello degli ovetti di quaglia. Per una puntinatura più definita utilizza il dotter creando dei piccoli pois di dimensioni diverse, a distanze non regolari.

Unghie decorate in stile floreale

Se hai paura che una nail art a tema strettamente pasquale sia troppo poco versatile, puoi comunque pensare di ispirarti alla Primavera: i motivi floreali sono tra i più semplici da realizzare a casa con pochi strumenti. Per quello della foto ad esempio, è sufficiente lasciar asciugare la base e poi disegnare i fiorellini con un dotter a punta grossa per i petali, uno più fine per il centro. Prova a distanziare maggiormente i vari puntini per dei fiori più astratti e meno evidenti. Può essere un’idea carina un french colorato, con un paio di fiorellini qua e là o su un solo dito.

Le colorazioni sono a tua discrezione, il mio consiglio è sempre quello di scegliere colori tenui, tonalità pastello e sfumature di shades naturali. Si tratta di nail arti delicate coerenti con una stagione fresca e colorata, meglio non esagerare con gli scuri.

Spugnato delicato

La tecnica dello spugnato è una delle più antiche e più facilmente realizzabili anche da parte di chi ha poca manualità. L’effetto sarà sfumato e delicato, ma estremamente preciso e piacevole da portare. Scegli due o tre colori a contrasto o in scala cromatica, a seconda della lunghezza delle tue unghie. Su unghie corte meglio non superare i due colori, per unghie più lunghe fino a quattro.

Ti serviranno dei pezzetti di spugna o di cotone e una tavolozza: metti qualche goccia di smalto sulla tavolozza, intingi la punta della spugnetta e scarica l’eccesso. Dopodiché picchietta due o tre volte sull’unghia ripetendo il passaggio fino al raggiungimento della coprenza desiderata.

Procedi con gli altri colori ripassando più volte nei punti di unione per evitare linee nette e creare una sfumatura omogenea. Una volta terminato il procedimento puoi scegliere se chiudere con un top coat trasparente, lucido o opaco, oppure aggiungere una decorazione a pennello in sovrapposizione.

Pois romantico

Il pois è una fantasia che non passa mai di moda, può essere resa estremamente fine e si adatta molto bene a tutte le età e gli stili. L’artista nella foto ha alternato un french tondo, sempre con colori pastello, ad un pois multicolore realizzato con dotter a punta media. Il gioco di colori riprende alcuni dei piccoli puntini con i french. Puoi diminuire le alternanze, scegliere un colore solo o il bianco. Su un’unghia arrotondata l’effetto ovetto di Pasqua è assicurato… ma lo saprai solo tu!

Unghie semplici per tutte

In ordine di semplicità, la mia ultima proposta: un’unghia monocromatica glitterata. Sulle unghie monocromatiche si può usare la fantasia tanto quanto sulle nail art. Una volta steso il colore di base infatti, si può giocare con top coat lucidi o opachi, passate di glitter, foglia oro o perline.

Non aver paura di decorare le tue unghie, uno stile semplice e regolare darà alle tue mani originalità senza diventare impegnativo. Osa con i colori: rosa, pesca, giallo, verdino, lilla e azzurro sono perfetti per questo periodo e, anche senza volerlo, avrai un look fresco e giovanile adatto ad ogni occasione.

E se sei pigra? Prova lo smalto adesivo, con l’arrivo della nuova stagione non sarà difficile trovare fantasie allegre e colorate.

Il bello di giocare con gli smalti sta nella facilità di poter cambiare la decorazione ogni volta che lo si desidera. Sia che tu abbia un’unghia naturale, sia una ricostruzione, potrai lasciarti trasportare dalla fantasia con aggiunte personalizzate, che potrai rimuovere senza fatica dopo Pasqua con un po’ di acetone!