Tendenze Tagli Capelli AI 2022 2023: lunghi, medi e corti

Tutti i trend da provare per la prossima stagione!

Foto di Malvina Berti

Malvina Berti

Beauty Editor

Beauty editor dal 2017, ha collaborato con le più importanti realtà editoriali, da Condé Nast a Hearst, passando per il gruppo RCS. Capo redattore del ClioMakeUp Blog (2017-2019) ha vinto il premio MacchiaNera Internet Awards nel 2018 come "Miglior sito di bellezza".

Dalle celebrity alle sfilate, le ispirazioni per i nuovi tagli di capelli AI 2022 2023 sono moltissime e hanno tutte una cosa in comune: la personalità. La prossima stagione infatti propone haircut tailormade che pendono ispirazione da alcuni dei tagli di capelli più famosi di sempre e li reinterpretano in chiave moderna, tenendo però conto della texture naturale dei capelli e dello stile di chi li indossa.

Via libera ai capelli ricci che tornano indomiti, dalle passerelle allo street style. I capelli lunghi rimandano a mondi incantati, con onde delicate e rinascimentali. Tra i più desiderati e acclamati restano però i caschetti, sono i tagli medi a dominare la scena, grazie alle ispirazioni che vengono anche dal mondo della moda, con ad esempio il “the Coco bob”.

Tagli capelli lunghi, le tendenze AI 2022/23

Quando si parla di capelli lunghi, si tendono ad indagare soprattutto gli styling e acconciature più di tendenza. Per l’AI 2022 2023 le chiome XXL emaneranno la loro bellezza più naturale, grazie a styling semplici, immediati e dal sapore fresco.

Nei prossimi mesi si noterà inoltre un netto ritorno degli styling lisci, in perfetta contrapposizione ai capelli rinascimentali, o come ormai conosciuti “Botticelli Hair”. In aggiunta a questi due capisaldi vedremo poi il ritorno della frangia, non solo a tendina ma anche la cosiddetta “frangia spezzata” ovvero un simil ciuffo, ideale da portare con i capelli lunghi.

Tra i prossimi trend poi, si nota il ritorno della scriminatura centrale, amatissima dalle più giovani e rivalutata anche dalle over 40 che hanno sempre apprezzato maggiormente la linea laterale. Per quanto riguarda gli haircut il focus della stagione sarà il “Butterfly Cut” un taglio capelli lunghi “a farfalla” molto scalato e morbido, che evoca le vibes anni ’70 ed è il compromesso perfetto per tutte quelle persone che vorrebbero passare ad un taglio medio ma non ne hanno il coraggio.

Leggi anche: Capelli lunghi, le tendenze da sfoggiare per l’autunno-inverno 22/23

Capelli lunghi lisci, il trend AI 22/23

Marmaid Hair, i capelli in stile sirena

Scriminatura centrale, il trend 2023

Butterfly Cut, il taglio di capelli lunghi in stile anni ’70

Tagli capelli medi, tutte le tendenza AI 2022 2023

I tagli a caschetto restano ancora oggi tra i più richiesti nei saloni e per l’AI 2022 2023 non saranno da meno, anzi saranno proprio loro a dominare la scena anche nella prossima stagione. Durante l’autunno inverno riscopriranno infatti il fascino delle geometrie, per bob e long bob dall’aspetto retrò, che si ispirano ai mitici anni ’90.

Ma non solo, le tendenze tagli capelli medi guardano si al passato ma lo reinterpretano in chiave moderna, conferendogli un aspetto più minimal e spettinato, ideale per ogni età. Le tendenze poi sono davvero moltissime: dai tagli a caschetto iper corti e superano di pochissimo le orecchie, a quelli più romantici e che emanano un fasciono alla vecchia Hollywwod, come onde morbide e styling retrò.

Tra le novità della stagione spicca il “The Coco Bob” ispirato appunto a Coco Chanel. Un taglio molto grafico e scolpito da linee nette e precise arricchito dall’accessorio frangia. Mentre, tra i “grand classici” che ritornano troviamo il “Wavy Bob”, una versione ondulata dell’iconico taglio, perfetta per la stagione autunnale e che può essere sfoggiata sia scalata che pari. Per ottenere volume nella parte superiore il taglio dovrà essere leggermente scalato mentre per creare volume sulle lunghezze meglio optare per linee pari.

Infine, per chi non ha paura di osare non si può non citare lo “Skater Bob”, il taglio di capelli corto e liscio che prende ispirazione dal mondo underground degli anni ’90, perfetto per chi ha i capelli naturalmente lisci, un viso minuto e proporzionato con caratteri delicati e non troppo marcati.

Leggi anche: Dallo “Skater Bob” al “Coco Bob”: i tagli capelli medi AI 2022/23 da provare

Skater bob: il taglio geometrico sotto le orecchie

Botticelli bob: per chi ama gli styling romantici

The Coco Bob, il taglio ispirato a Coco Chanel

Wavy Bob, il caschetto per capelli mossi

Wolf Cut, il taglio Shag 2.0

Lob Hair, per chi non vuole tagliare troppo le lunghezze

Tagli capelli corti, le ispirazione short per l’AI 2022 2023

I tagli capelli corti non sono più solo una prerogativa estiva, anche in autunno-inverno possono diventare una vera tendenza oltreché un rimedio per liberarsi di secchezze e aridità estive e un momento per rinnovare il proprio look.

Per la nuova stagione però ci sono alcune novità in arrivo. Ad esempio? Il ritorno del ciuffo liscio e laterale, d’ispirazione Y2Y e perfetto per dare carattere ai tagli corti. Ma non solo, tra le novità anche i nuovi tagli che prendono ispirazione dal mondo della musica, come il “Rockabilly Cut”, ideale per gli spiriti più estroversi. A dominare però la stagione sarà il “Pixie Cut” da sempre tra i tagli corti più amati in assoluto e reso famoso da Audrey Hepburn.

I tagli petite permettono di sperimentare con la propria personalità, reinventare il look e dare una sferzata di energia alla chioma. Inoltre questi hairlook si prestano alla perfezione ai colorazioni più estreme, quindi perché non provare un rosso caldo, un biondo platino oppure una nuance scurissima. Senza dimenticare anche i colori pastello, come il rosa e il lilla, sempre tra i preferiti dalla Gen Z.

Spazio poi anche alle nuove texure: con hairlook dall’aspetto spettinato (a regola d’arte), capelli ricci romantici e delicati e styling in stile retrò, con onde ben definite e con finish lucidi, quasi wet.

Leggi anche: Tagli capelli corti autunno-inverno 22/23: rasature e ciuffi per chiome rock

Il nuovo Pixie cut con frangia per l’AI 2022 2023

“Rockabilly Cut” il taglio di capelli dal sapore retrò

Tagli capelli corti il “Bowl Cut”  per il 2023

Capelli rasati: il “Buzz Cut”

Capelli corti ricci, il nuovo “Pixie Curl”

Tagli capelli shag, il nuovo Mixie