Tendenze colori capelli PE 2022: le idee per bionde, castane e rosse

Con la primavera viene voglia di cambiare colore di capelli, dal "Nectar Blonde" all'"Expensive Brunette": le nuance da provare

Foto di Malvina Berti

Malvina Berti

Beauty Editor

Beauty editor dal 2017, ha collaborato con le più importanti realtà editoriali, da Condé Nast a Hearst, passando per il gruppo RCS. Capo redattore del ClioMakeUp Blog (2017-2019) ha vinto il premio MacchiaNera Internet Awards nel 2018 come "Miglior sito di bellezza".

I capelli per una donna si sa, sono la rappresentazione delle proprie sensazioni ed emozioni più profonde. Per questo motivo, quando viene voglia di cambiare la prima cosa da cui si parte sono appunto i capelli. E l’arrivo della bella stagione è il momento perfetto per rivoluzionare la chioma e scegliere una nuova colorazione di tendenza e perché no, avvistata sui social. Ecco dunque le nuove tendenze colori capelli PE 2022 per bionde, castane e more.

Tendenze colori capelli PE 2022, le ispirazioni dai social

Sono certamente i social il primo luogo dove trovare ispirazione per cambiare look. Da Gigi Hadid tornata bionda in occasione dell’ultima campagna di Versace a Karlie Kloss diventata castana dopo oltre dieci anni di fedeltà al biondo californiano, è tra i selfie delle celebrity che si possono individuare quelle che saranno le tendenze colori capelli della prossima stagione.

E per la PE 2022 c’è solo l’imbarazzo della scelta. Sì, perché dai capelli biondi ai rossi, quest’anno le tendenze parlano chiaro: via libera alla naturalezza, sperimentando tra varie nuance da quelle più classiche a quelle più estreme, come affermano gli hairstylist di Toni & Guy con la loro reinterpretazione dei Rainbow Hair, un trend pronto a tornare per questa estate in veste pastello.

Capelli biondi: dal “Ice” al “Nectar Blonde”, le tonalità per la PE 2022

Per quanto riguarda i capelli biondi sono moltissime le tonalità sia calde che fredde che domineranno la stagione estiva. Le nuove nuance ibride si possono definire “morbide” perché uniscono le dominanti calde a quelle fredde, dando vita a tonalità che si adattano all’incarnato e ne esaltano la naturale luminosità.

Le colorazioni fredde

Nonostante le tinte fredde, come ad esempio il platino, siano più indicate per il periodo freddo, anche per la primavera estate 2022 si riconferma la presenza di questa nuance che si adatta perfettamente ai capelli corti, dai bob ai pixie.

Per le appassionate di queste sfumature glaciale torna anche l’Ice Blonde: la tonalità di biondo più pura in assoluto. Alla colorazione vengono infatti aggiunti pigmenti di argento e blu per rendere il biondo luminoso e freddo, in modo che non possa virare e rimanga stabile.

Le colorazioni calde

Invece, tra le colorazioni più calde, adatte soprattutto agli incarnati medi e scuri, tra le tinte per capelli su cui puntare per la PE 2022 troviamo il biondo miele (o Nectar Blonde) una sfumatura leggermente ramata con riflessi caramello che risulta luminosa e cremosa, caratterizzata da multi sfaccettature avvolgenti.

Oppure, lo Champagne Blonde, un biondo caldo che tende leggermente verso il pesca, dando la possibilità di sperimentare e giocare con le tonalità più calde.

Come prendersi cura dei capelli biondi

Infine, è bene anche ricordarsi sempre di prendersi cura del proprio biondo, soprattutto in estate quando tra bagni al mare, piscina e cloro si rischia di rovinare rapidamente il colore di capelli. Meglio quindi puntare su colorazioni più summer che ricordano i raggi del sole sui capelli e che scaldano l’incarnato, mettendo anche in evidenza l’abbronzatura, e dedicarsi ad una haircare routine per mantenere il colore.

Come? Nebulizzando uno spray solare sui capelli, utilizzando uno shampoo viola e sciacquare i capelli dopo il bagno con acqua dolce.

Capelli castani, il grande ritorno del brunette

Le celebrity lo hanno affermato a gran voce, il 2022 è l’anno dei capelli castani. Tutte, da JLo a Jessica Alba hanno infatti convertito le loro iconiche chiome bionde in favore di tonalità più scure e intense.

Prima su tutte Hailey Bieber, che durante la pandemia ha messo da parte schiariture e Balayage per far tornare i suoi capelli del colore naturale, un bellissimo castano chiaro che ha dato vita alla tendenza “expensive brunette”.

La tendenza brunette piace a tutte perché ha il vantaggio di illuminare il viso ed adattarsi a quasi tipo di incarnato essendo un colore altamente modulabile e di conseguenza adattabile ad ogni stile.

Dal “Choccolate Brown” più caldo e intenso, al “Caramel Brown” che mixa tonalità chiare e scure con un sottotono rossastro, i capelli castani sono il trend del momento.

Le tonalità di castano per la PE 2022

Il castano perfetto è quindi un mix di tonalità calde e fredde, che regala un effetto tridimensionale e in movimento. In particolare è il color sabbia quello più consigliato a coloro che vogliono passare dal biondo al castano, mentre il castano mogano è perfetto per intensificare le chiome già scure e arricchirle di sfaccettature.

Per quanto riguarda la base, meglio puntare sui colori freddi, che non tirano fuori i riflessi rossi mentre, per le lunghezze si può sperimentare, scegliendo qualcosa di più morbido e caldo.

Attenzione anche alla tipologia di taglio, i capelli scalati devono essere enfatizzati sulle punte con nuance a contrasto, mentre nei tagli pari l’attenzione si concentra sopratutto nella parte alta. I capelli corti o extra corti prediligono invece tonalità più omogenee, senza particolari sfumature che ne rovinerebbero il profilo.

Glossy Hair, la tendenza per capelli castani

Per quanto riguarda invece le tecniche di colorazione la tendenza per la PE 2022 è quella dei Glossy Hair.

Questo bagno di colore è ciò che serve per mantenere i capelli luminosi anche senza rifare la tinta e mantenere più a lungo la bellezza della colorazione. In pochi minuti il trattamento entra nelle fibre dei capelli e nutre il colore.

Capelli rossi, dal ciliegia al copper le nuance per la PE 2022

A decretare il ritorno dei capelli rossi è stata Sophie Turner, la Sansa Stark della serie tv Il trono di Spade è tornata alla sua iconica colorazione ginger dopo aver sfoggiato a lungo il suo naturale biondo chiaro.

Intenso e dalle sfumature rubino, il nuovo colore per la PE 2022 è un rosso ciliegia ricco di sfumature che si adatta perfettamente a chi come lei ha una carnagione lunare e occhi chiari.

Eppure l’attrice non è l’unica celebrity ad essersi lasciata stregare dal fascino del rosso. Anche Kendall Jenner ha scelto questa nuance, sfilando sulla passerella di Prada e dicendo addio ai suoi capelli castani.

Il rosso copper della Jenner però appare decisamente più naturale, complice la sfumatura che tende al biondo e i riflessi più luminosi.

Infine, a metà tra un rosso e un biondo la tonalità fragola sarà sicuramente tra le più desiderate della stagione calda, perché mantiene la luminosità dorata tipica dei capelli biondi ma si arricchisce delle sfumature affascinanti del rosso, dando vita ad un rosso sunkissed.