Capelli crespi: consigli e rimedi naturali

I capelli crespi rappresentano un problema per molte donne. Sempre intrattabili e disordinati, sono impossibili da gestire. Ecco alcuni rimedi naturali per disciplinarli

I capelli crespi risultano molto difficili da gestire, anche dopo lo shampoo. Come controllarli? Ecco alcuni tra i rimedi naturali più efficaci. Il gel d’aloe vera rientra tra questi. Acquistabile in erboristeria si può utilizzare come un qualunque gel per capelli. Il gel d’aloe vera rappresenta una soluzione naturale per i capelli crespi poiché contiene una bassissima quantità di conservanti.

Un’altra sostanza consigliata per risolvere il problema dei capelli crespi è il gel di semi di lino. Da utilizzare con della semplice acqua di rubinetto, questo gel è preparabile facilmente anche in casa. I capelli crespi possono essere causati anche da un erroneo modo di asciugatura dei capelli. Infatti, il phon può rendere i capelli meno morbidi e più difficili da gestire. In questo caso, è da consigliare un turbante in microfibra che favorisca l’asciugatura dei capelli in modo naturale, senza ricorrere al getto d’aria calda del phon.

Altri rimedi naturali sono sicuramente l’olio di germe di grano e l’olio di mandorle dolci. Si possono trovare entrambi in erboristeria e agiscono sui capelli crespi tramite un effetto ammorbidente e elasticizzante. L’olio di germe di grano e di mandorle dolci devono essere utilizzati come impacchi sui capelli da lasciare per qualche ora, prima dello shampoo. Anche l’olio di cocco contiene proprietà emollienti e dona lucidità ai capelli.

Anche la scelto dello shampoo svolge un ruolo importantissimo nello stato dei capelli. Se si utilizzano shampoo privi di siliconi può capitare che i capelli assumino un effetto crespo. In questo caso, dopo lo shampoo, si consiglia di risciacquare i capelli con l’aceto di mele. Ne basterà un cucchiaio mischiato con un litro di acqua.

Esistono molti prodotti sul commercio preparati con ingredienti del tutto naturali e specifici per il trattamento di capelli rovinati e crespi. Si tratta di balsami e maschere di tipo biologico. Un altro rimedio naturale è quello dato dal burro di karitè: sarà sufficiente utilizzarne una piccola quantità, riscaldandola tra le mani e applicandola sui capelli.

Infine, si può ricorrere all’uso di uno speciale spray al karkadè. Dopo aver fatto bollire dell’acqua, aggiungete un cucchiaio di karkadè, per poi fare raffreddare il tutto. Otterrete infine un impacco per i capelli crespi.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Capelli crespi: consigli e rimedi naturali