Valerio Mastandrea, splendido 50enne: tutti gli amori della sua vita

Tre donne hanno rimpieto la vita dell'attore romano, scopriamo gli amori importanti della vita del neo cinquantenne Valerio Mastandrea, e i suoi successi.

Ha da poco compiuto 50 anni, ed è uno degli attori più amati del cinema italiano: Valerio Mastandrea. La sua non è solo una vita costellata di grandi successi, ma anche di importanti amori, da Paola Cortellesi all’ultima compagna, Chiara Martegiani. Scopriamo qualcosa in più sul noto attore romano.

Valerio Mastandrea: tutti gli amori dell’attore

Valerio Mastandrea è sempre stato molto riservato, facendo poca vita mondana e raccontando poco della sua vita privata. Ma le sue storie d’amore non sono sfuggite ai rotocalchi. Poco si sa della relazione con la collega Paola Cortellesi, risalente ai primi anni 2000. I due non ne parlano mai, ma non l’hanno mai nascosta. Tra loro è rimasta una grande amicizia, che li ha portati più volte a lavorare insieme, e nel 2020, a circa 20 anni da questa love story, a interpretare marito e moglie nel film di successo Figli.

Paola Cortellesi e l'ex Valerio Mastandrea

Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea presentano Figli

La storia più nota, e forse più importante di Valerio Mastandrea è stata quella con la ex moglie, l’autrice tv Valentina Avenia. I due hanno partecipato a tanti eventi insieme nel corso degli anni, e da questo matrimonio è nato l’unico figlio dell’attore romano, Giordano, nel 2010.

Nonostante la sua nota riservatezza, Valerio parla molto spesso di suo figlio nelle interviste: “Lui è il più bel viaggio della mia vita, e forse anche il più sano, il più reale” ha spiegato a Grazia. “Quando vado in giro con mio figlio mi chiedono spesso foto e lui si trasforma in fotografo” ha raccontato l’attore ai microfoni di Verissimo.

Dopo l’inaspettata fine del matrimonio con Valentina Avenia, nel 2018 Valerio Mastandrea ha iniziato una storia con l’attrice Chiara Martegiani. I due sono molto riservati e non hanno profili social. Proprio alla prima del film Ride, diretto da Valerio e interpretato da Chiara, la coppia è uscita per la prima volta allo scoperto.

Valerio Mastandrea compie 50 anni: i film più amati

Valerio Marco Massimo Maria Mastandrea è nato a Roma il 14 febbraio 1972. Dopo una iniziale popolarità data dalle sue apparizioni al Maurizio Costanzo Show, che ha lanciato molti giovani attori nei primi anni ’90, ha debuttato a teatro nel 1993, e l’anno successivo al cinema con Ladri di cinema. Sono seguite pellicole di successo Palermo Milano – Solo andata di Cludio Fragasso, Tutti giù per terra del regista Davide Ferrario, La prima cosa bella di Paolo Virzì e il musical di Rob Marshall Nine, al fianco di Daniel Day-Lewis, Nicole Kidman e Penélope Cruz.

Alterna ai suoi soliti ruoli comici, mai banali, ruoli drammatici, si destreggia tra cinema e teatro con qualche incursione in tv. Infatti nel 2018 viene acclamato dalla critica e dal pubblico nella serie Rai La Linea verticale, nella quale l’attore interpreta un uomo che scopre di avere un tumore, basata sull’omonimo libro scritto da Mattia Torre.

Valerio Mastandrea è stato candidato dieci volte ai David di Donatello, vincendo per quattro volte il premio. I ruoli premiati sono stati quelli dei film La prima cosa bellaGli equilibristiViva la libertà e Fiore. Per Perfetti sconosciuti, uno dei film di maggior successo in Italia nell’ultimo decennio, ha vinto nel 2016 il primo dei suoi tre Nastri d’argento.

La nuova compagna di Mastandrea

Valerio Mastandrea e la compagna Chiara Martegiani