Uomini e Donne, Joele Milan rompe il silenzio dopo essere stato cacciato

Solo qualche giorno fa Joele Milan è stato cacciato dal trono di Uomini e Donne: ora racconta la sua verità su Instagram

A Uomini e Donne ne succedono davvero di tutti i colori, e non è certo la prima volta che Maria De Filippi si trova costretta ad intervenire, anche mettendo fine al percorso di uno dei suoi tronisti. È il caso di Joele Milan, che dopo essere stato cacciato dallo show ha deciso di raccontare la sua versione dei fatti in un lungo video condiviso tra le sue storie di Instagram.

La verità di Joele Milan

Solo qualche giorno fa è andata in onda la puntata in cui – come era già ampiamente stato rivelato dalle anticipazioni – Joele è stato chiamato a lasciare lo studio di Uomini e Donne. Il giovane tronista è stato severamente redarguito da Maria De Filippi per aver tentato di mettersi d’accordo con la sua corteggiatrice Ilaria Melis, con l’intenzione di contattarsi al di fuori della trasmissione (cosa vietata dal regolamento). Per questo motivo ha dovuto lasciare il trono, e tornato in possesso del proprio profilo Instagram ha pubblicato un video in cui si è sfogato, raccontando la sua verità.

“Mi sono trovato in una situazione che non mi aspettavo e solo dopo, a mente più lucida, capisci cosa volevi dire veramente” – ha esordito Joele – “Vorrei precisare subito che non ho mai detto di essere un santo e non ho mai nascosto nulla alla redazione, davvero sono stato tradito ma l’ho fatto anche io per primo”. Dopo essere stato allontanato da Uomini e Donne, infatti, le sue parole sono state messe in dubbio da cima a fondo, anche quelle riguardanti il suo passato e la sofferenza provata per il tradimento di una sua ex ragazza.

Joele Milan, le dure accuse

“Dal primo momento la mia impressione è quella di essere stato considerato un po’ meno rispetto agli altri” – ha proseguito Joele – “Sono sempre stato abituato ad alzarmi e lavorare invece che alzarmi e stare con la faccia davanti alla telecamera. Forse fare le due cose insieme non mi ha permesso di uscire fuori veramente”. Ma cosa è accaduto davvero in studio? “Niente giustifica il mio errore e il mio aver infranto le regole, anche se la mia era una battuta fuori luogo. Non mi sarei mai sognato di farlo sul serio, di nascosto e fuori dal programma che non lo prevedeva”.

Quindi, l’ex tronista ha lanciato una dura accusa: “Mi dispiace che soltanto per gli ascolti una persona deve essere messa in difficoltà senza considerare una sua possibile fragilità, e non è stata mia scelta essere messo lì”. Di questo ha parlato anche a Fanpage, nel corso di un’intervista rilasciata poco dopo la fine del suo percorso: “Gli opinionisti sono stati duri. Capisco che quello sia il loro ruolo, ma purtroppo se dall’inizio del programma hanno una preferenza per qualcuno lo supportano sempre e comunque. Se invece ti prendono male, hanno sempre qualcosa da ridire. Restano fissi sulle loro convinzioni e io da subito mi sono sentito escluso”.

Quello che è accaduto nei giorni scorsi è stato un duro colpo per Joele, che non l’ha vissuta bene. Tanto da essere stato male, soprattutto nel rivedere la puntata in cui è stato cacciato: “È stato quasi peggio di quando l’ho vissuta” – ha rivelato. Grazie al supporto dei suoi cari, è comunque riuscito a trovare nuovamente il sorriso. E con Ilaria, almeno per il momento, non ha più avuto alcun contatto.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Uomini e Donne, Joele Milan rompe il silenzio dopo essere stato caccia...