Tommaso Zorzi: perché non è stato ospite di Barbara D’Urso

Perché Tommaso Zorzi non è mai stato ospite delle trasmissioni di Barbara D'Urso? Parla l'influencer

Tommaso Zorzi svela perché non è stato ospite di Barbara D’Urso. L’influencer sta vivendo un periodo d’oro ed è uno fra i volti televisivi del momento. Dopo la vittoria al Grande Fratello Vip di Alfonso Signorini, è stato scelto da Ilary Blasi come opinionista dell’Isola dei Famosi accanto a Elettra Lamborghini e Iva Zanicchi. A notare il suo talento è stato anche Maurizio Costanzo che l’ha voluto ospite del suo show.

Non solo, Tommaso Zorzi è stato anche intervistato a Verissimo e conduce su Mediasetplay Il Punto Z, in onda dal 7 aprile alle 20,45. In molti però hanno notato un particolare, se diversi ex concorrenti del GF Vip sono stati ospiti delle trasmissioni di Barbara D’Urso, Zorzi non si è mai seduto nei salotti della conduttrice. Come mai? A svelarlo è stato proprio l’influencer.

“A due settimane dalla fine del GF Vip ho iniziato l’Isola e volevo evitare sovraesposizioni – ha raccontato -. Ho evitato salotti in generale, non di certo solo la D’Urso. Ho preferito concentrare le mie energie in contesti dove avessi un ruolo, come l’Isola”. D’altronde nel futuro di Tommaso ci sarebbero moltissimi progetti, fra cui un programma in onda tutte le domeniche a partire da settembre. “Mi piacerebbe molto, ma sinceramente non so se me la sentirei – ha spiegato lui -. È un contenitore dove non puoi sbagliare un colpo, sono un po’ giovane per certe ambizioni”.

Mentre si vocifera che anche Maria De Filippi, dopo Maurizio Costanzo, si sia accorta del grande potenziale di Zorzi, tanto da pensare a un progetto con l’influencer. “Non mi è mai stato proposto – ha chiarito lui, che già al GF Vip aveva lanciato un appello alla conduttrice di Amici -. Lavorare con lei sarebbe un sogno, accetterei di tutto. Ma se debutto nel mondo Maria vorrei farlo al meglio, sia per lei che per me. Sarebbe un’occasione dove non mi permetterei mai la mediocrità. Costanzo? Questo impegno con Maurizio è stato propedeutico su più fronti. È un maestro. Gli invidio quella straordinaria capacità di stroncare pollai sul nascere. I suoi ospiti hanno per lui un timore reverenziale, nessuno lì si permette di cadere nel trash”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tommaso Zorzi: perché non è stato ospite di Barbara D’Urso