Naike Rivelli contro Celentano per le confessioni su Ornella Muti e il tradimento a Claudia Mori

Naike Rivelli su Instagram attacca Adriano Celentano e Claudia Mori per le confessioni sul tradimento con Ornella Muti

Naike Rivelli attacca Adriano Celentano su Instagram dopo le confessioni sul flirt con Ornella Muti e il tradimento ai danni di Claudia Mori. Era il 1981 quando i due attori si incontrarono sul set di Innamorato Pazzo e l’intesa fu da subito fortissima. In seguito la Muti e Celentano recitarono insieme ne Il Bisbetico Domato, ma soprattutto finirono al centro dei gossip. All’epoca si parlava di una relazione segreta fra la Muti, che era legata a Federico Fachinetti, e Celentano, sposato con Claudia Mori.

Un pettegolezzo che è divenuto realtà solo nel 2014 quando a 82 anni il Molleggiato ha voluto confermarlo: nei primi anni Ottanta tradì la moglie con Ornella Muti. Una rivelazione che non è mai piaciuta all’attrice che poco dopo ha dichiarato: “Sì, ed è stata l’unica infedeltà della mia vita. Ma Adriano non avrebbe dovuto raccontarlo, tantomeno senza avvertirmi. Accidenti”.

A tornare sulla questione in queste ore è stata Naike Rivelli, la figlia maggiore dell’attrice. Lei e mamma Ornella sono legatissime, non a caso la diva italiana è protagonista di moltissimi post Instagram della 45enne. Naike ha svelato di essere stanca di leggere notizie riguardanti le dichiarazioni di Celentano e ha chiesto a lui e Claudia Mori di rispettare la sua famiglia. “Adriano Celentano e Claudia Mori non fanno altro che parlare dei loro tradimenti come se mia madre e la nostra famiglia non esistessero – ha detto -. Lo trovo molto sgarbato, maleducato ed egocentrico”.

La Rivelli ha criticato la scelta del cantante di raccontare il tradimento molti anni dopo. “Un uomo che fa una cosa del genere dopo tutti questi anni lo trovo di cattivissimo gusto – ha detto, svelando di ricordare bene quegli anni in cui lui e sua madre si frequentavano di nascosto -. Io mi ricordo quel periodo perché avevo 5 o 6 anni. Celentano veniva a casa di mia madre, a Chiasso a fare il grande simpaticone”.

“Sicuramente sarà stato un grosso sbaglio quello di tradire la moglie con la mamma – ha aggiunto Naike -, ma ricordo che in quel periodo sembrava molto felice di farlo. Anche di essere scherzoso e favoloso con me che ovviamente non ne sapevo nulla, credevo fosse solo un attore favoloso e simpatico. Su questa storia hanno massacrato mia madre – ha aggiunto -. Lei essendo una donna di gran classe ha sempre fatto silenzio stampa, specialmente per il rispetto nei confronti di Claudia Mori e della famiglia. A me da molto fastidio che si parli ancora di questa triste storia, di questo tristissimo uomo e del loro tristissimo matrimonio. Per favore lasciateci in pace, non ne parlate più”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Naike Rivelli contro Celentano per le confessioni su Ornella Muti e il...