Bruganelli e Parietti sull’invidia social: aerei privati e ricchezza ostentata

Al Maurizio Costanzo Sonia Bruganelli, Alba Parietti e Belen tornano sulla questione aerei privati e ricchezza ostentata sui social, e l’inevitabile invidia che questo scatena

Una puntata meritevole di una intera settimana di discussioni, la prima del Maurizio Costanzo Show, andata in onda mercoledì 24 ottobre 2018, in seconda serata su Canale 5.

Perché quel volpone di Costanzo è riuscito a riunire sotto lo stesso tetto, anzi, nello stesso salotto, personalità del calibro di Roberto d’Agostino, Vittorio Sgarbi e Fabrizio Corona. Condendo il tutto con Platinette e Malgioglio.

Roba che le scintille erano assicurate e scontate.  Scintille che nemmeno la bella e rassicurante presenza di Belen, Simona Ventura, Alba Parietti e Sonia Bruganelli è riuscita a placare.

E tra una polemica sulle trasgressioni di Corona, l’origine delle canzoni provocatorie di Malgioglio (“Gelato al cioccolato”, ebbene sì) è uscita di nuovo la questione aerei privati e ostentazione della ricchezza mezzo social. Questione – e polemica-  che ha toccato da vicino la moglie di Paolo Bonolis, Sonia Bruganelli, nell’ultima estate e non solo.

Già Bonolis aveva dichiarato in un intervista di come Sonia si divertisse a provocare. Ci ha pensato Roberto D’Agostino a stuzzicarla, sostenendo come la ammiri per il fatto che lei posti e ostenti  tranquillamente la sua ricchezza fregandosene delle critiche e degli haters.

“Io vi apprezzo per come te e tuo marito cerchiate l’antipatia social”. Ma la Bruganelli non ci sta e replica sostenendo di considerare Instagram un album privato ma pur sempre condiviso con i fan, dove, vista la pesantezza di ciò che c’è intorno a noi, preferisce dargli un tono di leggerezza, postando solo le cose belle della sua vita.

“Ed è inutile che la gente mi critichi e si senta offesa perché uso l’aereo privato, dovrebbe arrabbiarsi più con l’inefficienza dei trasporti pubblici”.

Interviene Alba Parietti, dichiarando come anche lei, quando posta le sue vacanze a Ibiza o altrove, venga pesantemente insultata: “Ma li capisco, e non mi arrabbio”

A quel punto parte il circo di opinioni e pareri viene chiuso da Belen (un’altra che di haters e inividia sociale ne sa qualcosa), che chiosa: “Io me ne frego dei commenti negativi, sono cazzate. Le cose serie sono altre, il bullismo web per esempio. Non i commenti invidiosi o le critiche postate sui nostri profili. Siamo ricchi, belli e famosi, inevitabile che la gente ci invidi, ma dobbiamo stare al gioco. E chissenefrega”

Bruganelli e Parietti sull’invidia social: aerei privati e ricchezza...