Måneskin, successo inarrestabile: il nuovo record che li fa entrare nella storia

I Måneskin continuano a mietere successi: dopo l'uscita del video di "Mammamia", ora battono un record incredibile

I Måneskin si preparano a travolgere anche gli MTV European Music Awards 2021, una delle occasioni più importanti dell’anno – e anche una delle più attese dai fan. Sono state da poco svelate le nomination, e la band romana segna già un nuovo record, che accresce il loro incredibile successo e li fa entrare nella storia.

Il nuovo record dei Måneskin

Il prossimo 14 novembre 2021 si terranno gli MTV Ema 2021, un appuntamento assolutamente imperdibile. Quest’anno più che mai, perché è segnato (ancor prima di iniziare) da un record tutto italiano, che si va a sommare ai molti altri conquistati dai Måneskin nel giro di pochi mesi. Da quando hanno vinto il Festival di Sanremo e, poche settimane dopo, l’Eurovision Song Contest, i quattro giovani artisti romani sono letteralmente volati sul tetto del mondo conquistando milioni di ascoltatori da ogni angolo del globo.

Stavolta portano a casa un successo davvero strepitoso: sono infatti i primi artisti italiani ad essere stati candidati in tre diverse categorie agli MTV Ema. I Måneskin gareggeranno non solo per il titolo di Best Italian Act, ma sono anche in competizione come Best Group e Best Rock (due categorie in cui mai nessun nostro connazionale era mai stato candidato). La sfida sarà senza dubbio molto entusiasmante, a partire da quella tutta italiana: La band romana dovrà contendersi il premio di Best Italian Act con Madame, Caparezza, Rkomi e Aka7even – la rivelazione dell’ultima stagione di Amici.

Nella categoria Best Group, i Måneskin dovranno vedersela con band internazionali del calibro di Imagine Dragons, Jonas Brothers, Little Mix, Silk Sonic e i sudcoreani BTS. Stessa situazione nella gara per il titolo di Best Rock: saranno infatti in sfida con i Coldplay, i Foo Fighters, i The Killers, i Kings Of Leon e gli Imagine Dragons. C’è già grande attesa per l’evento, proprio in vista dell’arrivo dei Måneskin sul palco ungherese, dove quest’anno si terrà la kermesse. In tanti ripongono le loro speranze nella band romana, e la possibilità che si aggiudichino la tripletta non è poi così remota.

Måneskin, il successo travolgente

D’altronde, questo 2021 è stato l’anno dei record per i Måneskin. La vittoria agli Eurovision ha permesso loro di raggiungere vette mai toccate prima da alcun altro artista italiano, come le inedite posizioni faticosamente conquistate in tantissime classifiche mondiali con i loro brani. Se Beggin’ e I Wanna Be Your Slave si sono rivelati due grandissimi successi, anche il nuovo singolo Mammamia promette bene. Scanzonati e divertenti, Damiano, Victoria, Ethan e Thomas hanno conquistato i fan con un video che, in poco più di 24 ore, ha già superato i 2 milioni e mezzo di visualizzazioni.

I quattro giovanissimi ragazzi usciti dalla fucina di X Factor ormai qualche anno fa hanno fatto decisamente molta strada, e ancora tanta ne hanno davanti. Dopo la tournée incredibile che li ha portati in tutta Europa, i Måneskin si preparano ad una nuova serie di concerti che terranno impegnati i loro fan anche nel 2022. La band sarà infatti ancora in giro per il continente a partire dal prossimo febbraio, con il Loud Kids On Tour – che includerà anche il grande evento al Circo Massimo di Roma. E ci sarà da credere in un successo strepitoso.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Måneskin, successo inarrestabile: il nuovo record che li fa entrare n...