Domenica In, la De Filippi si emoziona: la perdita del padre, Costanzo e la dedica a Mara

L'amatissima conduttrice si è raccontata come mai prima d'ora in una lunga intervista a "Domenica In" da Mara Venier

Grande commozione per Maria De Filippi che si è lasciata andare ad una lunga intervista a Domenica In con Mara Venier, collega e amica di vecchia data, con la quale si è lasciata andare a ricordi e confessioni inedite. Maria, una delle conduttrici più amate del panorama italiano, e nota anche per il suo stile di conduzione sobrio, da Zia Mara ha svestito i panni di professionista lasciando il posto ad una donna ricca di vulnerabilità.

La De Filippi ha parlato dell’infanzia trascorsa a Pavia insieme ai genitori e al fratello: una famiglia unita da un forte affetto e da delicati equilibri. Legatissima al papà, Maria ha parlato per la prima volta anche del complicato rapporto con la mamma: donna forte che le ha insegnato l’importanza di essere indipendente. Una mamma a volte rigida, a differenza della figura paterna più affettuosa, e proprio ricordando il legame speciale con il papà, la De Filippi non ha potuto trattenere le lacrime: una commozione nata dal ricordo della sua morte arrivata dopo un anno e mezzo di sofferenze, una perdita che la De Filippi ha raccontato di non aver mai davvero superato.

La vita di Maria è stata ricca di avventure ma quella più grande è sicuramente l’amore con Maurizio Costanzo: un incontro fortuito e inaspettato che ha cambiato la De Filippi per sempre. Una storia non convenzionale e importante, nata quando Costanzo era ancora sposato con Marta Flavi; una relazione della quale Maria ha ricordato il giorno in cui è stata scoperta: “Siamo stati scoperti e quando vieni scoperto sei davanti a una scelta: o stai con lui o vi separate. La scelta ovviamente è stata quella di stare con lui”. Un sentimento che ha saputo andare oltre le polemiche, contestazioni, malelingue circa la differenza d’età e le implicazioni lavorative e che si è trasformato in uno dei matrimoni più longevi della televisione italiana: “Con tutti i suoi difetti è comunque la mia metà della mela”.

Un’intervista intima, quella di Maria e Mara, durante la quale le due conduttrici hanno svelato un retroscena inedito circa l’esperienza comune a Tu si que vales. Collaborazione nata durante un momento lavorativo delicato vissuto dalla Venier che nella proposta lavorativa di Maria trovò confronto in un periodo professionale e personale molto triste: “Tu mi hai dato la forza di essere me stessa. Ogni volta che andavo in crisi era la prima a venire da me”.

Una carriera fatta di enormi successi: da C’è Posta per Te, a Uomini e Donne, fino ad Amici di Maria De Filippi: un programma particolarmente caro alla De Filippi che ha raccontato con orgoglio l’importanza di poter dare un’occasione per splendere a tanti giovani talenti italiani.

“Una chiacchierata tra amiche”, come annunciato da Zia Mara, che ha permesso di vedere dei lati nascosti di una delle regine della televisione italiana.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Domenica In, la De Filippi si emoziona: la perdita del padre, Costanzo...