Christine e Diana, la moglie e la figlia di Valerio Massimo Manfredi

Lo scrittore, storico e conduttore Valerio Massimo Manfredi ha al suo fianco due donne speciali, la moglie Christine e la figlia Diana

Si dice sempre che dietro un grande uomo c’è una grande donna, ma a volte ce ne sono persino due. Valerio Massimo Manfredi, storico e scrittore (ma anche apprezzato conduttore televisivo) è molto schivo per quanto riguarda la sua vita privata, che non ha mai sbandierato ai quattro venti. Ma al suo fianco ci sono la moglie Christine e la figlia Diana, che con l’autore condividono l’amore familiare ma anche la passione per la storia e l’antichità.

Purtroppo i tre si sono ritrovati al centro di una vicenda ancora da chiarire, ma che certamente ha sconvolto sia loro che gli affezionati lettori di Manfredi. Lo scrittore e la moglie Christine sono stati vittima di quel che sembra un incidente domestico. Una fuga di gas in un appartamento di Trastevere a Roma, che li ha lasciati privi di sensi. Ad accorgersi dell’incidente è stata la figlia Diana che si è recata nell’appartamento, preoccupatissima perché non riusciva a mettersi in contatto con loro. L’arrivo dei soccorsi è stato repentino, ma le condizioni di salute di Valerio Massimo Manfredi e della moglie sono piuttosto gravi.

Christine Fedderson Manfredi è l’inseparabile compagna dello scrittore. Una persona timida e riservata, da sempre lontana da gossip e copertine patinate. Originaria di Chicago, la donna fa la traduttrice ma ha condiviso in passato con il marito la passione per la storia e la scrittura. La coppia ha collaborato ad alcuni dei romanzi storici di maggior successo di Manfredi, che vengono tradotti in tutto il mondo confermandosi come best seller. L’autore e la moglie Christine hanno due figli, Diana e Fabio Emiliano.

I due ragazzi sono cresciuti a pane e storia, immersi tra i racconti del padre e l’amore per l’antichità. Era inevitabile che tutto ciò desse un’impronta alle loro vite, tanto che Fabio Emiliano è anch’egli scrittore e si occupa di storia. Diana Manfredi, invece, è l’artista di casa. Nata nel 1984, ha studiato all’Accademia di Belle Arti di Bologna e all’Universität der Künste di Berlino e ha già una ben avviata carriera da illustratrice. Diana vive tra Bologna e Berlino e nel 2011 con il padre ha realizzato un interessante progetto, la graphic novel Bagradas. Valerio Massimo Manfredi ha scritto la storia del romanzo a fumetti, ispirandosi a un fatto realmente accaduto nell’antica Roma, mentre Diana ha curato e realizzato i disegni.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Christine e Diana, la moglie e la figlia di Valerio Massimo Manfredi