Bebe Vio compie 24 anni, sport e successi della giovane campionessa

Campionessa di scherma, ragazza da cui trarre ispirazione per la forza e la tenacia, Bebe Vio spegne 24 candeline

Bebe Vio compie 24 anni: fatti di duro lavoro, passione e risultati. All’anagrafe Beatrice Maria Adelaide Marzia Vio è nata il 4 marzo del 1997 ed è una schermitrice e campionessa di fioretto individuale paralimpico. Un sorriso che colpisce e una grinta unica per questa giovane atleta la cui storia è da prendere come esempio.

Bebe ha iniziato a praticare la scherma da giovanissima, a soli 5 anni e mezzo: una passione grande, che si è dovuta stoppare quando a 11 anni la sua vita è cambiata. Una meningite fulminante le ha causato un’infezione e complicazioni hanno portato all’amputazione di avambracci e gambe. Ma dopo un anno dalla malattia è riuscita con grande impegno e grinta a riprendere l’attività agonistica.

E i risultati sono arrivati, perché Bebe Vio ha all’attivo tantissime vittorie. Nello suo palmares si possono ricordare l’oro e il bronzo alla Paralimpiadi  di Rio nel 2016, cinque ori e un bronzo ai Mondiali in annate diverse, cinque ori e un argento anche in diversi Europei tutti ottenuti o nell’individuale o a squadre. Tra gli altri riconoscimenti per meriti sportivi si può ricordare che Bebe Vio è stata tra i tedofori ai Giochi Paralimpici di Londra 2012, mentre è stata portabandiera dell’Italia nella cerimonia di chiusura della Paralimpiade di Rio.

A una carriera sportiva ricca di soddisfazioni si affianca anche l’impegno sociale. Basti pensare che la famiglia di Bebe ha fondato l’Art4Sport Onlus, associazione che utilizza lo sport come terapia per bambini e ragazzi con protesi agli arti.

Ha posato per una campagna a sostegno della vaccinazione contro la meningite, con scatti realizzati dalla fotografa australiana Anne Geddes. Bebe poi non ha mai smesso di insegnarci cose importanti sulla vita, basta guardare il suo profilo Instagram (dove è seguita da oltre 1milione di follower) per leggere i suoi post pieni di energia, tenacia e ironia.

Solo 24 anni e tanti successi, perché Bebe Vio non ha solo trionfato nello sport: nel 2016 ha fatto parte della delegazione italiana che ha preso parte alla cena di Stato alla Casa Bianca ed è impossibile dimenticare il sefie scattato in quella occasione con Barak Obama. E poi la conduzione della trasmissione La vita è una figata (nel 2017) su Rai 1. Nel 2018 il Premio America della Fondazione Italia Usa che le è stato conferito dalla camera dei Deputati. Mattel, infine, nel 60esimo anniversario della nascita della Barbie ne ha realizzata una a sua immagine e somiglianza. Per Bebe c’è stata anche una breve incursione nel mondo della recitazione con la partecipazione come doppiatrice a Gli Incredibili 2!.

Bebe Vio compie 24 anni e la sua strada fino a oggi è stata ricca di sfide, che ha sempre affrontato con grinta e con quel sorriso che ha saputo conquistare tutti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bebe Vio compie 24 anni, sport e successi della giovane campionessa