Perché è famoso Aaron Nielsen di Riccanza

Il biondo concorrente di Riccanza Deluxe ha già dichiarato che ne vedremo delle belle. Ma perché Aaron Nielsen è già un volto noto?

Chioma bionda, sguardo intenso e sorriso smagliante: Aaron Nielsen si prepara a conquistare il pubblico di Riccanza Deluxe, l’opulento format che andrà in onda sul canale 130 di Sky da martedì 8 ottobre, tra calici di Dom Pérignon e tartine al caviale.

Classe 1993, Aaron non è definibile come figlio di papà, ma solo perché sarebbe più corretto definirlo “figlio di mamma”: a darlo alla luce è stata l’attrice Brigitte Nielsen. Dalla famosissima madre, icona degli anni Ottanta, Aaron ha preso il cognome, usandolo come variante “d’arte” per distinguersi nel mondo dello spettacolo.

Il vero nome del concorrente di Riccanza Deluxe, infatti, è Aaron Douglas Meyers. Il padre è il pilota di rally e attore – oltre che imprenditore svizzero – Raul Meyers, con cui la Nielsen ebbe una breve storia d’amore negli anni Novanta. Dalla madre, però, Aaron non ha ereditato soltanto il cognome, ma anche il fisico statuario, l’altezza spiccata e l’attitudine a lavorare nel mondo della moda e dello spettacolo.

Aaron ha iniziato a farsi notare lavorando come modello e sfilando per brand del calibro di Versace, Etro, Colmar e Armani. Il successo vero e proprio, però, è arrivato nell’ultima edizione de L’Isola dei Famosi. Nel corso delle puntate il figlio della Nielsen si è guadagnato commenti positivi sia da parte della conduttrice Alessia Marcuzzi che delle agguerritissime opinioniste Alba Parietti e Alda D’Eusanio, le quali hanno rimarcato e apprezzato la sua attitudine calma e le sue inclinazioni riflessive.

Nel reality ambientato sulle spiagge dell’Honduras, Aaron si è classificato quinto superando non solo importanti prove fisiche, ma anche alcuni screzi con Paolo Brosio e Jeremias Rodriguez. Tornato in Italia ha ricevuto un ampio seguito sui social e in particolare su Instagram, dove condivide spesso le foto in compagnia della madre, dei fratelli e della fidanzata Francesca Laselva.

L’esperienza che Aaron si appresta a fare a Riccanza Deluxe è sicuramente diversa da quella hondurégna. Se da naufrago ha mostrato la sua parte più introspettiva, nelle puntate del serial di Sky mostrerà le sue sfaccettature più goliardiche e spiritose. In fondo ha dichiarato la sua voglia di giocare anche al settimanale Novella 2000, sostenendo che mentre sotto l’egida della Marcuzzi ha mostrato il suo lato più spirituale, ora si sente pronto a far vedere chi è il giovane (ricco) che ogni giorno si diverte con la fidanzata e i suoi amici.

Si mostrerà davvero lontano dall’Aaron stoico che abbiamo visto resistere sfide infuocate? Non rimane che stare a vedere.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Perché è famoso Aaron Nielsen di Riccanza