Tania Cagnotto, papà Giorgio guarito dal Covid: la dedica su Instagram

In attesa di diventare mamma bis, Tania Cagnotto festeggia su Instagram il ritorno a casa di suo padre Giorgio

Mancano davvero pochissimi giorni al parto, e Tania Cagnotto si sta preparando al lieto evento. Ora può farlo con animo più sereno, perché suo papà Giorgio è finalmente tornato a casa, dopo aver combattuto contro il Covid. Ad annunciarlo è la stessa ex tuffatrice, con un dolcissimo post su Instagram.

“Il mio papi è tornato a casa, evvai! Adesso posso partorire in santa pace” – ha scritto Tania a didascalia di una bellissima foto che la ritrae assieme a Giorgio Cagnotto, per poi proseguire con un ringraziamento molto sentito – “Grazie a tutti i medici, infermieri e operatori sanitari che me lo avete riportato a casa, e grazie per tutto quello che state facendo da ormai un anno”.

L’ex campione olimpionico e attuale commissario tecnico della Nazionale Italiana di tuffi, oggi 74enne, ha in effetti dovuto affrontare momenti molto complicati, sebbene lo abbia fatto nel massimo riserbo. Solo un messaggio di sua figlia, pubblicato la scorsa settimana su Instagram, aveva fatto intendere quello che stava accadendo a casa Cagnotto.

Nel condividere una splendida foto di famiglia con suo marito Stefano Parolin che le abbraccia il pancione e la loro piccola Maya tra le braccia, Tania aveva infatti scritto: “Ultimi momenti in 3. Però prima aspettiamo che torni a casa il nonno, eh”. Queste poche parole erano state sufficienti a spiegare la situazione. I suoi fan avevano immediatamente capito che, pur nella gioia di queste ultime settimane di gravidanza, la Cagnotto stava vivendo un momento difficile a causa della malattia di suo padre.

Giorgio, a quanto pare, sarebbe stato colpito dal Coronavirus nei giorni scorsi, e le sue condizioni di salute avrebbero richiesto un breve ricovero in ospedale. Tania Cagnotto, rispondendo alle domande dei suoi follower, ha spiegato che per fortuna il papà non ha dovuto affrontare la terapia intensiva, ma questo è l’unico dettaglio che si è lasciata sfuggire. Ora, comunque, questa brutta esperienza può lasciarsela alle spalle.

Presto Tania diventerà mamma bis, a tre anni di distanza dalla nascita della sua piccola Maya. Anche questa volta si tratta di una femminuccia, e stando alle ultime indiscrezioni i futuri genitori non avrebbero ancora scelto il nome definitivo. In un’intervista al settimanale Oggi, l’ex tuffatrice azzurra aveva rivelato che la piccola si sarebbe forse chiamata Lisa o Isabel: “Però per Maya è già Lisa, e molto probabilmente si chiamerà così”.

Tania Cagnotto, papà Giorgio è guarito dal Covid

Tania Cagnotto

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tania Cagnotto, papà Giorgio guarito dal Covid: la dedica su Instagra...