Sabrina Salerno: “Ero fidanzata con un altro”. La confessione sul marito Enrico

Sabrina Salerno e il marito Enrico Monti si sono confessati in una lunga intervista, raccontando le tappe del loro amore

Nessuno avrebbe scommesso sul loro amore, eppure dopo trent’anni – di cui sedici di matrimonio – Sabrina Salerno ed Enrico Monti sono più uniti che mai. La showgirl e il marito hanno parlato per la prima volta del loro legame unico in una lunga intervista al Corriere della Sera, ripercorrendo le tappe della loro storia e raccontando dell’invidiabile famiglia che sono riusciti a costruire, nonostante le difficoltà e le avversità della vita.

Sabrina Salerno, la confessione sul marito

Sabrina Salerno ed Enrico Monti si amano da più di trent’anni, eppure la loro storia non è sbocciata tra i migliori auspici. La showgirl e l’imprenditore si sono incontrati per la prima volta per lavoro, come ha raccontato lui stesso al Corriere della Sera: “Ai tempi ero discografico, avevo uno studio di registrazione dove hanno inciso Vasco Rossi, Shade, Simply Red… Così andai a un concerto allo stadio di Rovigo e cenammo con altri, 31 anni fa. Lei pianse tutto il tempo, mi era sembrata disperata”. Un incontro decisamente sui generis, che li ha portati, a un anno di distanza, a lavorare di nuovo insieme.

Fu allora che tra i due sbocciò immediatamente l’amore, a dispetto di ogni legame che allora li teneva lontani: “Mi sono accorta subito che c’era qualcosa e che era importante”, ha ammesso la Salerno. A farle eco il marito: “Anch’io, ma dovevo far finta di nulla: ero sposato da poco e avevo un figlio di qualche mese”. “Beh, io pure ero fidanzata. Ma l’amore non lo spieghi con la logica. Io in lui avevo visto l’amore salvifico”, ha aggiunto Sabrina.

La nascita del figlio Luca e il matrimonio tanto atteso

Dal loro grande amore è nato Luca, che oggi ha 18 anni. “Non mi considero una madre esemplare, ma volevo fare il massimo per dare a Luca Maria gli strumenti invisibili perché si sentisse un uomo amato”, ha ammesso la Salerno.

Seppur con le loro differenze, c’è una cosa su cui Sabrina ed Enrico sono d’accordo: ci sono due giorni che hanno segnato le loro vite, quello della nascita di Luca e quello del loro matrimonio. “Piangevo come una fontana, per me era diventato importantissimo sposarci. Quando mi vide in quello stato, disse: “Ma se sapevo che ci tenevi così tanto ti avrei sposato prima!”. Lo avrei ucciso”, ha raccontato scherzando la showgirl a proposito del giorno delle nozze, arrivato nel 2006, quando il figlio aveva già due anni. Oggi il loro è un amore forte e paziente, con un pizzico di sana gelosia. “Se dicessi che non lo sono per niente sarebbe una cavolata, ma non sono uno che fa scenate, altrimenti impazzirei. Tutto il mondo vorrebbe avere un rapporto con lei, di ogni tipo. Cosa faccio: uccido tutti? Non mi permetto di essere geloso”, ha confessato Monti.

Il segreto del loro amore? Tanta stima reciproca e fiducia l’uno nell’altro: “C’è grande rispetto, non è mai un rapporto banale e si evolve di continuo”, ha dichiarato l’imprenditore. Parole confermate dalla Salerno: “Non siamo una coppia da Mulino Bianco, ma non restiamo passivi nelle difficoltà: cerchiamo sempre di risolvere le cose”.