Lutto per Helen Mirren. Muore il figlio a 51 anni per una malattia rara

Helen Mirren piange la morte del figliastro Rio Hackford, al quale era molto legata: l'attore è stato stroncato da una malattia rara

Non occorre un legame di sangue per amare qualcuno. Per Helen Mirren è stato così quando, sposando Taylor Hackford nel 1997, ha accolto Rio come se fosse il proprio figlio. E adesso il suo cuore si è spezzato perché quel giovane uomo di appena 51 anni è stato stroncato da una malattia rara, lasciando un vuoto incolmabile nella vita dell’attrice e del marito. Figlio o figliastro, poco importa. È una perdita inconcepibile per qualsiasi genitore.

Helen Mirren perde il figlio Rio a 51 anni

A dare l’annuncio della scomparsa di Rio Hackford è stata la stessa Helen Mirren, in un comunicato diffuso tramite la rivista People insieme al marito Taylor. La coppia ha espresso poche ma sentitissime parole per quel figlio di soli 51 anni, stroncato da una malattia rara che non gli ha lasciato scampo.

“Rio è morto di melanoma uveale, una forma di cancro molto aggressiva e rara – si legge nel comunicato -. Pregheremmo tutti coloro che leggono questo articolo di sottoporsi al controllo della vista almeno una volta all’anno, il che potrebbe salvare i loro cari da questo cancro”. L’auspicio è che il sacrificio di Rio Hackford non sia vano e che nessun altro genitore debba sopportare il peso di un dolore tanto grande.

L’attrice era molto legata al figliastro, che ha accolto sin da subito a braccia aperte proprio come se fosse suo. Quando c’è l’amore, quello vero, i legami di sangue sono soltanto un optional di cui si può fare a meno. Helen Mirren e il marito hanno aggiunto parole di vera stima nei confronti di Rio: “Helen ed io siamo entrambi ispirati dalla vita di nostro figlio e figliastro, Rio Hackford, e con il cuore spezzato dalla sua perdita. La sua vita ci ha mostrato come vivere nella generosità e nella comunità. Ha condiviso il viaggio della sua vita con tanti che ora lo piangono e, allo stesso tempo, celebrano la loro fortuna conoscendolo”.

Rio Hackford, chi era il figlio di Helen Mirren

Figlio del regista Taylor Hackford, Rio è stato uno dei volti più apprezzati del cinema americano. Classe 1970, nato a Los Angeles e attore, il suo esordio risale al 1990 nel film cult Pretty Woman, con gli indimenticabili Julia Roberts e Richard Gere. La sua, però, è stata una carriera ricca di lavori e grandi successi, basti citare Jonah HexTreme, True Detective e American Crime Story. In ultimo tantissimi lo hanno potuto apprezzare nei panni di IG-11/Riot Mar nella serie The Mandalorian della Disney e, come se non bastasse, ha anche recitato nella miniserie Pam & Tommy ispirata alla love story tra Pamela Anderson e Tommy Lee.

Una vita spesa per la settima arte quella di Rio Hackford, ma non solo. L’attore, infatti, era proprietario di diversi bar conosciutissimi tra cui il Monty a Los Angeles, l’Homestead a San Francisco e i club Pal’s Lounge e One-Eyed Jacks a New Orleans.

Rio Hackford era molto legato alla famiglia, soprattutto al fratello Alexander che per primo ha dato il triste annuncio della sua morte. Ma lascia un vuoto anche nell’amata moglie Libby McLaughlin e nei figli, Waylon e Buck.

Helen Mirren con il marito Taylor Hackford e i figli Rio e Alexander

Helen Mirren con il marito Taylor Hackford e i figli Rio e Alexander