L’amica Geniale 3, finite le riprese: quando andrà in onda

La terza stagione della serie tratta dai romanzi di Elena Ferrante è quasi pronta e presto arriverà in tv: ecco quando è prevista la messa in onda

Dopo due anni di attesa L’amica geniale 3 ha finalmente una data di uscita, anche se ancora non confermata ufficialmente. A dare l’anticipazione su quanto deciso dalla Rai è il sito TvBlog, secondo cui la terza stagione della serie tratta dai romanzi di Elena Ferrante potrebbe arrivare sugli schermi italiani a febbraio 2022.

L’amica geniale 3, quando esce

Le riprese della terza stagione, Storia di chi fugge e di chi resta si sono tenute tra Napoli e Firenze e sono iniziate nel novembre 2020. Ora che sono state ultimate, nonostante tutte le complicazioni del caso dovute alla pandemia, è possibile fare delle previsioni. TvBlog sostiene che Rai Uno abbia intenzione di trasmettere la serie subito dopo la fine del Festival di Sanremo, che si terrà dall’1 al 5 febbraio 2022. Considerato che il giorno preferito della Rai per le prime serate importanti è il lunedì è probabile che la data da segnare in calendario sia dunque quella del 7 febbraio.

L’amica geniale 3, cosa dobbiamo aspettarci

Storia di chi fugge e di chi resta sarà ambientato negli anni Settanta, periodo in cui le due protagoniste, Lila e Lenù si trovano a vivere distanti, una alle prese con l’università e l’altra con le lotte operaie. La serie riprenderà infatti lì dove si era interrotta per la seconda stagione, con Lenù che cerca di misurarsi con il proprio talento e Lila che lotta per sopravvivere, tra molestie, salari da fame e il figlio piccolo di cui occuparsi.

Il tema centrale continuerà a essere il loro rapporto, sempre indissolubile nonostante i continui alti e bassi e i contesti e i diversi percorsi che la vita pone di fronte alle due ex compagne di scuola e di rione.

La regia, fino ad ora affidata a Saverio Costanzo, passa nelle mani di Daniele Luchetti, mentre la sceneggiatura è sempre firmata da Francesco Piccolo, Laura Paolucci e lo stesso Costanzo, più la consulenza di Elena Ferrante.

Nonostante l’idea iniziale fosse un’altra, saranno sempre Gaia Girace e Margherita Mazzucco a interpretare Lila e Lenù, opportunamente invecchiate per essere credibili a livello anagrafico: “Era importante avere gli stessi personaggi, anche perché gli attori sono cresciuti. C’è una maturità visibile nelle loro espressioni, nei loro atteggiamenti. Abbiamo sfruttato al meglio questo meraviglioso arricchimento di cui Gaia e Margherita sono testimoni, così come gli altri personaggi. Non è una soluzione di ripiego. Dà più profondità”, ha dichiarato Lucchetti.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’amica Geniale 3, finite le riprese: quando andrà in onda