Come capire se gioca con i tuoi sentimenti

In che modo capire se lui sta giocando con i tuoi sentimenti e come evitare che questo accada e salvare il tuo cuore

Foto di Elisa Cappelli

Elisa Cappelli

Pilates Trainer, Insegnante Tai Chi e Yoga Taoista, Movimentoterapista

Laurea in Filosofia e Master in Giornalismo Internazionale LUISS. Trainer certificata CONI e FIF (Mat base e avanzato). Studia Anatomy in Motion (Gary Ward) e Qi gong.

Gioca con i tuoi sentimenti? 5 indizi te lo rivelano

Ecco 5 indizi che ti rivelano che lui potrebbe stare giocando con i tuoi preziosi sentimenti:

Ti sfida di continuo

La relazione non cresce a livello di impegno e resta sempre nello stesso modo, non ci sono variazioni, segnali di impegno, ci sono solo continue battutine o parole su parole e pochi fatti. Se ti sfida non ti ritiene alla sua altezza. Se ti stuzzica sempre anche in modo eccessivo, non sta dando valore alla tua quiete e alla tua crescita e non gli interessa proprio un bel niente della tua calma emotiva e mentale.

Fa battute sgradevoli

Se inizia a fare battute che minano la tua autostima e lo vedi carino e gentile solo quando vuole qualcosa, significa che fa le cose per interesse e ha un certo alto livello di opportunismo. Fai attenzione anche se, mentre ti accarezza e ti dice che ti ama, col corpo fornisce segnali di rifiuto e non sussiste coerenza tra la parte verbale e non verbale.

Cerca di manipolarti

I giochi mentali di relazioni significano sempre che la persona sta giocando con te. S’inventa scuse per non prendersi impegni, non dimostra la voglia di fare cose importanti con te. Cambia idea all’ultimo momento, non ti reputa un fattore prioritario, ti mette facilmente in secondo piano. Chi gioca con la tua mente ti fornisce stimoli ma non impegni seri. Attenzione anche al contrario, ovvero a eccessivi complimenti: se a primo avviso pensi che i complimenti provengano da un luogo di amore, ma subito dopo senti che provengono da altri luoghi di opportunismo, cerca di non reagire e rimani a osservare. A volte un ragazzo decide di darci sotto con i complimenti per portarti a letto o magari ha fatto qualcosa di sbagliato da nascondere e sta provando a distrarti.

Ti ridicolizza davanti agli altri

Se per la maggior parte del tempo ti tiene nascosta, non si comporta come se foste una coppia ma sta giocando, sta mettendo in atto una strategia, crea un vincolo con un coinvolgimento che tu subisci e lui no. Se le poche volte che ti presenta agli altri e fate uscite pubbliche ti ridicolizza, vuol dire che non gli importa e che vuole indebolirti.

Ti fa sentire fragile

Non ha costanza o coerenza quando ti risponde ai messaggi, si dimentica, ti fa sentire fragile, mette in atto dei giochi mentali. Osserva se espleta il lato edonistico poi torna a casa, se gioca mentalmente e ha altre cose in ballo, come un’altra donna. Se ti dice a priori che non vuole una relazione seria, scappa subito, non accettare il doppio legame. Fidati anche tanto del tuo sesto senso. Se ti senti fragile e poco vincente, non esporti a passare troppo tempo con lui; riprenditi il tuo spazio e solo dopo decidi, cerca di restare neutrale e con buone energie, non ti far inquinare dalle sue strategie.

Come proteggerti e allontanarti

Se ti accorgi che la persona che stai frequentando non prova emozioni quando dimostri affetto, devi proteggerti. Devi proteggerti soprattutto in funzione della tua autostima, della tua realizzazione, della voglia di sentirti bene e avere successo nella vita; mettersi vicino infatti qualcuno che non ci stima e rispetta, non conviene mai.

Abbraccia il cambiamento e vai a sposare nuove situazioni, senza sperare che le cose cambino rispetto a chi non ti apprezza. Stare vicino a chi gioca con i tuoi sentimenti ti rende solo fragile e ti espone a insicurezze grandi. Quanto maggiore il tempo in cui sei esposta a questo disamore, tanto maggiore la sensazione di sbandamento e di frustrazione.

Inizia a mettere tu le regole, a sentire se e quando vuoi vederlo e a fare caso se lui si propone solo nei momenti che fanno comodo a lui. Seguite il flusso ma evitate di lasciarvi andare troppo. Cercate di non colpevolizzarvi e provate a non vedere tutto nero. Non addossatevi delle colpe, se avete fatto sacrifici per un ragazzo che non li meritava, siate fiere di voi stesse ma non continuate a perdere tempo; perdonate e andate oltre, questo nutre il vostro libero spirito, le tue passioni e i tuoi talenti. A volte allontanare qualcuno fa bene e ci permette di metterci a contatto con la nostra vera essenza. A volte, allontanare chi ci blocca, ci limita e ci svaluta significa rinascere e imparare da un passato che sicuramente ti ha fatto del male ma che va lasciato andare.

Puoi anche decidere, se te la senti e se non sei troppo coinvolta, di ridare indietro la stessa moneta e giocare un pochino. Cerca di capire se sussiste troppa rabbia e risentimento; in quel caso conviene allontanarsi. Vestiti bene, sii giocosa, mostrati fiduciosa di te stessa, fagli capire cosa sta svalutando; questa strategia va messa in atto solo quando non ti senti estremamente vulnerabile, altrimenti rischia di essere controproducente. Recupera il potere di essere felice a modo tuo, diventa la donna e la ragazza che vorresti avere come migliore amica, cerca di amarti nel profondo e inizia a fare distinzione tra amore e dipendenza affettiva o emotiva. Sei solo tu responsabile della tua felicità. Lavora le tue paure e non avere paura di perdere nessuno, non sentirti esclusa e non permettere a nessuno di trattarti male. Evita i blocchi, i litigi e simili. Vola alto, vola oltre.