L’Allieva 4: Lino Guanciale lascia e parla della moglie. Novità per Alessandra Mastronardi

"L'Allieva 4" si farà con Alessandra Mastronardi ma senza Lino Guanciale che di sua moglie dice: "Io e Antonella siamo molto felici"

Dopo un lungo tira e molla, pare proprio che L’Allieva 4 si farà, ma dovremmo aspettarci molte novità. Innanzitutto la perdita di Lino Guanciale che nella fiction interpreta Claudio Conforti. L’attore infatti ha ribadito che per lui l’esperienza si è conclusa. Cambiamenti in vista anche per Alessandra Mastronardi, alias Alice Allevi.

La terza stagione sembrava essere l’ultima per la fortunata fiction, ma la conferma che L’Allieva 4 ci sarà arriva dal magazine DiPiù Tv che ha riportato anche alcune indiscrezioni sulla fiction tratta dai romanzi di Alessia Gazzoli. In particolare, la quarta stagione potrebbe ispirarsi al libro che l’autrice ha pubblicato nel 2018, Il ladro gentiluomo. Se così fosse, vedremo Alice trasferirsi da Roma a Domodossola a seguito di una crisi sentimentale con Claudio. I due cercano di portare avanti una relazione a distanza che però è destinata a finire con la separazione. Mentre sul piano professionale la dottoressa Allevi si trova ad affrontare un giallo che ha al centro un prezioso damante.

Come nota Isa & Chia, se così fosse, l’assenza di Lino Guanciale sarebbe giustificata. L’attore per altro non sembra intenzionato a cambiare idea, almeno stando a quello che ha dichiarato a Tv Sorrisi e Canzoni: “Continuo sulla mia posizione: sono felice di aver girato anche la terza stagione e del percorso del mio personaggio Claudio Conforti. Credo però che sia sempre bene chiudere una storia quando l’interesse dei telespettatori è forte, prima che ci si stanchi. E penso che in questo caso vada bene così”. La stessa strategia Guanciale l’ha adottata con Che Dio ci aiuti, da dove è uscito di scena dopo un paio di stagioni.

Alessandra Mastronardi dunque dovrà rassegnarsi a rinunciare a Lino Guanciale nell’Allieva 4, anche se stando alle prime indiscrezioni qualche cambiamento ci sarà anche per lei. Pare infatti che potrebbe essere affiancata da un’altra attrice, in modo da avere tempo per lavorare ad altre cose. I tre nomi in lizza sono: Aurora Ruffino, Pilar Fogliati e Valentina Bellè.

In effetti, anche Guanciale è impegnato in altri progetti. Torna su Rai Uno con Il Commissario Ricciardi, una fiction poliziesca ambientata nella Napoli degli anni Trenta. Del suo nuovo personaggio racconta sempre nella stessa intervista che cosa gli piace del suo personaggio: “Il fatto che sia una figura piena di chiaroscuri. Più scuri che chiari. Ricciardi ha, suo malgrado, il dono ereditato dalla madre di raccogliere gli ultimi pensieri delle persone che muoiono di morte violenta. Lui percepisce gli ultimi istanti di vita delle vittime: da un lato questo lo aiuta nelle indagini, dall’altro lo tormenta come uomo”.

Per quanto riguarda l’anno appena trascorso, il 2020 ha portato una novità bella e particolarmente importante nella vita di Lino, il matrimonio con Antonella Liuzzi a proposito del quale confessa: “Io e Antonella siamo molto felici“. Da lei ha ricevuto il più bel regalo di Natale: “Un bellissimo oggetto di design vintage. Abbiamo questa passione in comune”. Nel privato, racconta Guanciale ha scoperto: “Di essere in grado di fare lavoretti a casa, mentre prima chiamavo subito il tecnico per qualunque cosa. E poi che mi piace molto fare regali. Prima lo davo per scontato, invece in questo periodo un regalo è un ponte che ti unisce alle persone, che magari sono lontane fisicamente”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’Allieva 4: Lino Guanciale lascia e parla della moglie. Novità...