Jennifer Lopez: la terapia, le relazioni passate e i propositi per il futuro

Jennifer Lopez, confidandosi a cuore aperto, ha raccontato del percorso affrontato per arrivare ad amare se stessa e ha svelato cosa desidera per il futuro

L’abbiamo vista, di recente, splendere nel giorno dell’insediamento di Joe Biden. Bellissima, solare ed emozionata, ha preso parte all’evento mettendo in mostra tutto il suo talento con grande sicurezza. Dietro al suo sguardo attento, al viso fiero e alla sua grande energia, però, si nasconde anche una donna estremamente riflessiva.

Il lato più intimo di Jennifer Lopez è venuto fuori durante una conversazione con Jay Shatty durante l’episodio di un programma in onda su YouTube, Coach Conversations. La cantante, che è una vera e propria star mondiale, ha raccontato di come la terapia abbia cambiato la sua vita e il modo di rapportarsi al prossimo, anche nelle relazioni amorose, sottolineandone l’importanza e l’utilità.

Jennifer, così, ha ricordato il suo primo incontro con uno psicoterapeuta, avvenuto quando aveva 30 anni. Una bella sensazione che percepisce ancora adesso, all’età di 51 anni. Così ha iniziato a capire quanto, nella vita, è necessario amarsi in maniera consapevole:

Ricordo di essere stata in terapia, a 30 anni, e c’è stata una bella conversazione sull’amare se stessi. E ho pensato: “Amo me stessa“. Ma ovviamente ho avuto cose, come le mie relazioni, che mi dimostravano quanto non fossi innamorata.

La Lopez, pertanto, ha iniziato un percorso proprio per capire, fino in fondo, cosa significasse amarsi veramente. Un percorso che, a dire il vero, prosegue ancora oggi. È poi tornata di nuovo indietro nel tempo, ripercorrendo i suoi primi passi nel mondo dello spettacolo. Jennifer, infatti, ha iniziato come ballerina, trovandosi a lavorare in un ambiente estremamente competitivo.

Pur non sentendosi la migliore, quello che, secondo lei, ha fatto sì che potesse arrivare al successo è stata la determinazione, l’anima e il cuore messo in ogni gesto, in ogni lavoro e in ogni progetto e, soprattutto, la voglia di creare una connessione con il suo pubblico, trasmettendo forti emozioni attraverso le sue performance.

Insomma, la vita di Jennifer Lopez, per quanto possa apparire perfetta, è proprio come quella di tutti. Non mancano insicurezze, paure e timori. Sempre presenti, però, anche i desideri e la voglia di raggiungere nuovi obiettivi. E, proprio lei, che ha appena preso parte ad uno degli eventi più importanti della storia, l’insediamento del quarantaseiesimo Presidente degli USA, ha un enorme sogno nel cassetto:

Il mio sogno è che insieme, quest’anno, possiamo rendere un mondo più unito, più amorevole, più comprensivo, più accogliente.

Per raggiungere questo obiettivo, lei continuerà nel suo tentativo di ispirare le persone a migliorarsi e a combattere per realizzare i propri desideri. Insomma, JLo è ben consapevole dell’influenza che potrebbe avere sui suoi fan sparsi in tutto il mondo e, a loro, vorrebbe poter fare un regalo attraverso la sua arte: donare ispirazione e speranza. Ci riuscirà?

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Jennifer Lopez: la terapia, le relazioni passate e i propositi per il ...