JLo in passerella a 50 anni è un inno alla femminilità che non teme tempo e “imperfezioni”

A 50 anni Jennifer Lopez è una dea e sulla passerella di Versace non teme tempo nè giudizi

Un inno alla femminilità che non teme il tempo e le “imperfezioni”: la sfilata di Jennifer Lopez in passerella per Versace è tutto questo è molto altro.

È una sfida agli stereotipi e un omaggio alla bellezza femminile che, al di là di quello che spesso vogliono farci credere, non svanisce con gli anni, ma se possibile aumenta, grazie a esperienza, forza e consapevolezza. Maturità vuol dire fascino e JLo è riuscita a dimostrarlo in pochi minuti, sfilando sulla passerella con indosso il Jungle dress, bella come non mai e sicura di sè.

Erano gli anni Duemila quando una giovanissima Jennifer Lopez calcò il red carpet dei Grammy Awards con indosso un abito che avrebbe fatto storia. Quasi vent’anni dopo Donatella Versace ha chiesto a JLo di indossarlo di nuovo e lei non si è tirata indietro.

Così quando è apparsa sulla passerella non ce n’è stato per nessuno. Falcata decisa, posa statuaria e uno sguardo che inchiodava gli spettatori: la Lopez ha fluttuato con indosso il Jungle Dress presentandosi come una dea dell’Olimpo. Oggi ha 50 anni, il tempo è passato e non è più la ragazza in ascesa di 19 anni fa, ma se possibile è ancora più bella.

Magnetica, sensuale e femminile, JLo ci ha dimostrato, ancora una volta, che i numeri non sono nulla e che noi donne possiamo sedurre e sentirci belle a qualsiasi età. Che è tutto nella nostra testa e che se lo vogliamo davvero possiamo fare qualsiasi cosa. Persino, come ha fatto lei, unire il giudizio di tante donne diverse, vip e non, che su Instagram e Facebook le hanno reso omaggio.

Due figli, quattro matrimoni, tanti cambi look e un successo travolgente: Jennifer ci ha insegnato che è possibile cadere e rialzarsi, ma soprattutto che a 50 anni la vita non è finita e dobbiamo essere fiere di noi stesse. Per raccontarlo ha organizzato un tour che celebra uno dei suoi traguardi più importanti e che è un messaggio di forza per tutte le donne.

“Tutti mi dicevano che ero pazza a sottolineare la mia età – ha raccontato su Youtube – è stato un modo per dire alla gente che non puoi buttare via una donna da una certa età in avanti e per realizzare che essere me stessa senza paura di dire ‘sono una donna di 50 anni, sono qui e non me ne vado da nessuna parte’ avrebbe significato così tanto per così tante persone”.

Le “imperfezioni” ci sono, certo, i segni del tempo probabilmente, ma Jennifer Lopez li sfida in passerella a colpi di sguardo intenso e autostima. D’altronde, come aveva svelato qualche tempo fa a InStile, il segreto per una bellezza senza tempo è molto semplice.

“Credo che la bellezza esteriore derivi dalla sincronia di ciò che è presente nella tua mente, nella tua anima, nel tuo corpo – aveva detto -. Credo molto nella meditazione e quando sei felice e provi gioia e amore, irradi bellezza”. E se lo dice lei dobbiamo crederci per forza.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

JLo in passerella a 50 anni è un inno alla femminilità che non teme ...