Donatella Versace, chi è e la sua biografia

Chi è Donatella Versace? E' una grande stilista italiana, famosa in tutto il mondo per le sue creazioni. Di seguito, la biografia di questa donna entrata nella storia della moda

Chi è Donatella Versace? E’ una grandissima stilista italiana, sorella di Santo e dello scomparso Gianni, fondatore dell’omonimo marchio di alta moda. Marchio famoso e apprezzato in tutto il mondo e sinonimo di eleganza, unicità e stile. Donatella entra nel mondo della moda dalla porta principale quando, negli anni ottanta, il fratello le affida la direzione del marchio satellite “Versus”. Il 1997 fu un anno tragico per lei e per tutto il mondo della moda, causa la scomparsa per omicidio dell’amato fratello Gianni.

Dopo la morte del fratello, Donatella diventa vicepresidente del gruppo della Medusa e capo progettista della linea di moda. Nel 1998 disegna la sua prima linea di abiti, dimostrando grandi abilità. I suoi abiti, negli anni, verranno indossati dalle più grandi star del mondo come Jennifer Lopez, Jane Fonda, Angelina Jolie, Madonna, Demi Moore, Lady Gaga e tante altre, durante eventi unici come la Notte degli Oscar o i Grammy Awards. Attualmente possiede il 20% delle azioni dell’intero patrimonio.

Tra i riconoscimenti più importanti ottenuti ricordiamo la speciale mostra londinese, tenutasi nel 2002 al Victoria and Albert Museum, in cui sono stati esposti i più belli e famosi capi disegnati da Donatella. Nel 2013, la cantante pop Lady Gaga le dedica addirittura un brano, intitolato Donatella, all’interno dell’album Artpop. Questo dovrebbe bastare per far capire chi è Donatella Versace a livello professionale e quanto la sua figura sia importante nel mondo della moda.

Vediamo invece chi è Donatella Versace nella vita privata. E’ una donna divorziata (è stata sposata con un modello statunitense), ha due figli ed è di religione buddhista. Oltre al fratello Gianni, ha subito la perdita anche di una sorella, Tina, morta per un’infezione da tetano all’età di dieci anni. Donna coraggiosa e dal carattere forte, ha purtroppo attraversato momenti bui, in quanto per decenni ha vissuto una forte dipendenza dalla cocaina, superata grazie ad una terapia di disintossicazione in una clinica americana. Attualmente possiede il 20% delle azioni dell’intero patrimonio Versace.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Donatella Versace, chi è e la sua biografia