Incidente sul palco per Massimo Ranieri: la caduta e la corsa in ospedale. Le condizioni

Massimo Ranieri ha avuto un incidente sul palco al Teatro Diana di Napoli: trasportato al Cardarelli, cosa sappiamo sulle sue condizioni di salute

Un brutto incidente per Massimo Ranieri, che è stato trasportato d’urgenza al Cardarelli di Napoli, dove è stato anche ricoverato per accertamenti. In base a quanto condiviso dai giornali locali, Ranieri è caduto dal palco durante un concerto a Napoli. I soccorsi sono immediatamente intervenuti e, secondo le prime valutazioni, hanno deciso di trasportarlo in ospedale. Il motivo della caduta non è ancora stato reso noto, sebbene ci siano molte ipotesi, come la perdita di equilibrio o una disattenzione.

Massimo Ranieri, incidente sul palco a Napoli

Stava tenendo uno spettacolo musicale – Sogno o son desto – al Teatro Diana di Napoli. Massimo Ranieri, 71 anni, reduce da qualche mese dall’esperienza al Festival di Sanremo 2022, dove ha conquistato critica e pubblico con la sua canzone, è attualmente ricoverato in ospedale. Lo spettacolo, oltretutto, era appena iniziato: l’episodio è avvenuto circa un quarto d’ora dopo.

Poco dopo le 21, orario di inizio, Ranieri stava cantando e intrattenendo il pubblico. Pare che si sia avvicinato troppo al bordo della scaletta tra palco e platea. Alle 21.24, i soccorsi sono immediatamente intervenuti, allontanando le persone in sala per poter prestare aiuto e soprattutto per evitare che si potessero fare congetture. Giunto al Cardarelli di Napoli, i dottori lo hanno immediatamente sottoposto a esami e test per osservare le conseguenze della rovinosa caduta.

Nonostante gli spettatori siano stati invitati a uscire dal Teatro Diana di Napoli, in molti sono rimasti fuori dalla struttura per ricevere notizie sull’artista. Preoccupati per la sua salute a seguito della caduta, quando è arrivata l’ambulanza, un gruppo di persone hanno applaudito i soccorsi, oltre che mostrato vicinanza e incoraggiamento a Ranieri. L’entourage di Massimo, raggiunto telefonicamente da Fanpage pochi minuti dopo, ha accennato a una “situazione sotto controllo“.

Come sta Massimo Ranieri dopo l’incidente

Le condizioni di salute di Ranieri, per fortuna, non sono gravi, e l’artista è stabile. Lo staff del cantante napoletano è intervenuto tramite una nota su Ansa per condividere il suo stato. “Tanto spavento, ma per fortuna non ha battuto la testa ed è sempre stato cosciente. Una costola rotta e un buono stato generale, ma rimane sotto osservazione“. Inizialmente, secondo le informazioni trapelate su NapoliToday, si pensava che Ranieri avesse un trauma cranico e alla spalla, oltre che ferite da suturare.

L’infortunio, purtroppo, potrebbe avere conseguenze spiacevoli sugli spettacoli che l’artista ha in programma nelle prossime settimane. Al momento non ci sono conferme né l’ufficialità: quel che sappiamo è che Sogno o son desto è previsto in scena fino al 21 maggio.

Lo spettacolo Sogno o son desto nella sua Napoli

L’artista dell’indimenticabile Perdere l’amore è tornato di recente in scena con lo spettacolo Sogno o son desto, su quel palco che tanto ama e che ha dato moltissimo alla sua carriera. Dopo quasi due anni di stop per la pandemia, Ranieri ha vissuto in questi ultimi mesi una rinascita musicale, iniziata proprio con la partecipazione al Festival di Sanremo. Lo show, descritto come un viaggio emozionante e introspettivo nella carriera di Massimo, tra momenti leggeri e sofisticati, è stato fortemente voluto dal cantante, che ora si ritrova a mettere la musica in secondo piano per pensare alla sua salute.