Francesca De André, la (dura) replica al padre Cristiano

Dopo l'appello di suo padre Cristiano, arriva la risposta dell'ex gieffina Francesca De André

Anni di controversie e indifferenza hanno temprato il carattere di Francesca De André, che adesso non sembra volerne sapere di riavvicinarsi a suo padre. I presupposti per una rappacificazione c’erano tutti, ma le cose non sono andate per il verso giusto.

Qualche settimana fa, Cristiano De André aveva pubblicato sul suo profilo Facebook un appello rivolto proprio alla sua secondogenita, nella speranza di convincerla a tornare da lui. Per moltissimo tempo, la famiglia è vissuta tra litigi e incomprensioni, che negli ultimi mesi sono sfociati in una vera e propria diatriba televisiva. Francesca ha infatti partecipato al Grande Fratello 16, e ha avuto modo di sfogarsi duramente contro suo padre.

Poi, una volta uscita dalla casa più spiata d’Italia, le frecciatine sono continuate nel salottino di Barbara D’Urso, che a suo modo ha cercato di riportare la pace in casa De André. Inizialmente i suoi tentativi sono sembrati vani, tanto che Cristiano ha addirittura diffidato Mediaset dal parlare nuovamente di lui. Ma alla fine Barbara pareva averla avuta – nuovamente – vinta, come già lo scorso anno aveva fatto con il caso di Bobby Solo e Veronica Satti.

Cristiano, come dicevamo, aveva pubblicato su Facebook una foto che lo ritraeva abbracciato a due dei suoi figli: Fabrizia, la primogenita, e Alice, la più piccola. Segno che, almeno con la maggiore delle sorelle De André era giunta una tregua. Il suo appello era rivolto proprio a Francesca, e la invitava a “deporre le armi”. Abbiamo atteso per diversi giorni una sua risposta, nella speranza che fosse finalmente giunto il momento di un armistizio. E ora che è arrivata la replica, possiamo affermare che la pace è ancora lontana.

In un’intervista rilasciata al settimanale Spy, l’ex gieffina ha rotto il silenzio per la prima volta sulla questione, parlando in particolare di sua sorella maggiore e della sua decisione: “Non condivido la scelta di Fabrizia. Pensi che nostro padre aveva diffidato entrambe prima del nostro ingresso nella casa del Grande Fratello” – ha esordito Francesca – “Siamo diverse sotto tanti aspetti e questo ci porta a prendere decisioni diverse. Continuo a volerle bene“.

Le sue parole sono cristalline, e si riferiscono chiaramente alla scelta di sua sorella di riavvicinarsi al padre. Pare dunque evidente che Francesca, al contrario, non ha alcuna intenzione di accettare la richiesta di Cristiano di seppellire l’ascia di guerra. Anzi, secondo lei si tratta solo di finzione ad uso e consumo dei media: “Queste sono tutte pantomime mediatiche. In realtà non mi ha mai cercata. Invece di scrivere dei messaggi sui social avrebbe potuto farsi vivo. […] Se volesse davvero deporre le armi, dovrebbe cominciare a smetterla di portare avanti le battaglie legali”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Francesca De André, la (dura) replica al padre Cristiano