Domenica In, la Venier si reinventa e cambia tutto. Poi fa una confessione a Conti

Mara Venier ha proposto una versione di Domenica In inedita, regalando al pubblico a casa tante emozioni, come la confessione a Conti

Una puntata sui generis quella di Domenica In, che è andata in onda senza pubblico in studio, con lo staff ridotto ai minimi termini e tanti ospiti che l’hanno raggiunta “virtualmente” tramite collegamenti da casa.

Dopo lo stop del 15 marzo, la Rai infatti ha deciso di ritornare in diretta con una Mara Venier emozionata e commossa. La presentatrice aveva già svelato che l’appuntamento sarebbe stato diverso dal solito, in una veste inedita, con tanti personaggi da remoto.

La regina incontrastata della domenica di Rai Uno, nonostante le evidenti difficoltà non ha deluso le aspettative ed è riuscita a regalare un pomeriggio di sorrisi e momenti di leggerezza al pubblico che l’ha seguita da casa.

Ad animare la puntata tanti ospiti che hanno raccontato le loro giornate e qualche aneddoto divertente: in collegamento con la Venier i ragazzi de Il Volo, Francesco Gabbani, Fiorello e Fedez che hanno mandato abbracci virtuali alla padrona di casa e ai telespettatori.

Un intervento emozionante quello di Carlo Conti che è legato a Mara da un lungo rapporto d’amicizia: tra risate e musica la Venier ha fatto una confessione al presentatore: “Non finirò mai di dirti grazie, sei stato tu a farmi tornare nel 2001”, riferendosi al coinvolgimento nella conduzione nell’edizione di quell’anno di Domenica In.

Poi un Luca Argentero in trepidazione ha raccontato del momento bellissimo che sta vivendo, tra il lancio della nuova fiction di Rai Uno Doc – Nelle tue mani (ispirata a una storia vera), e l’attesa della nascita della sua bambina: “Io e Cristina avremmo voluto vivere questo periodo con più serenità, ma siamo comunque felicissimi, non vediamo l’ora che nasca. Tanto lo so che sono spacciato, sono rincretinito già adesso!”.

E da un attore si è passati a due musicisti: prima il collegamento con Gigi D’Alessio, che dalla sua casa di Roma ha raccontato di trascorrere il tempo suonando e cucinando in compagnia dei suoi figli: seduto al piano al pubblico ha regalato la sua Non mollare mai. La Venier ha salutato tutto il “Clan D’Alessio”, evitando di fare riferimento alla Tatangelo. Poi l’intervento di Arisa, direttamente dalla sua casa di Milano, che un po’ sottotono ha raccontato di sentire la mancanza del suo fidanzato che non è insieme a lei.

E se poi a partecipare sono Lino Banfi e Renzo Arbore le risate non possono che essere assicurate: tante le battute dell’attore, grande amico della Venier, e una gaffe del musicista che, raccontando un aneddoto, ha fatto riferimento a un viaggio a Londra insieme all’ex moglie:

Ma con chi ci sei stato, noi abbiamo fatto il giro del mondo ma a Londra non mi ci hai mai portato! Ecco come si scoprono le marachelle di quando stavamo insieme!

Nessun dubbio sulla riuscita dell’impresa di “zia Mara” che, nonostante le problematicità della puntata, ha portato nelle case degli italiani uno show leggero e divertente, senza deludere le aspettative del suo amato pubblico.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Domenica In, la Venier si reinventa e cambia tutto. Poi fa una confess...